ISERNIA – Coniugi in manette per droga, concessi i domiciliari

Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
pasta La Molisana

CRONACA – Concessi i domiciliari ad entrambi i coniugi finiti in manette lunedì scorso per spaccio di stupefacenti.

I due erano stati fermati sulla SS 85, nei pressi di Monteroduni, dalla Polizia Stradale mostrandosi particolarmente nervosi dopo la scoperta da parte degli agenti della mancata copertura assicurativa del veicolo. Dopo l’arrivo di una pattuglia della Squadra Mobile i coniugi sono stati accompagnati in Questura per la perquisizione che permesso di rinvenire 21 grammi di cocaina, 200 grammi di hashish e 2200 euro in contanti.

La donna, 41enne isernina, era finita ai domiciliari in quanto madre mentre il marito, 45enne di origini campane, in un primo momento era stato portato presso il carcere di Isernia. L’uomo ha ottenuto l’attenuazione della misura a sua carico e ora anche a lui sono stati concessi i domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: