AUTISMO – Un pc per Riccardo, “aspirante Volontario” CRI Molise

autismo aspirante volontario cri molise
franchitti interiors
Assicurazioni Fabrizio Siravo

CAMPOBASSO – Nell’ambito della settimana dedicata all’autismo il Comitato Regionale Molise della Croce Rossa Italiana ha incontrato Riccardo, 18 anni, aspirante Volontario (ha espresso il desiderio di indossare la giacca della divisa della Croce Rossa) che vive in un comune del Basso Molise.

Il Presidente CRI Molise, Giuseppe Alabastro, insieme al dottor Vincenzo Vaccaro, funzionario CRI Molise, hanno fatto visita al giovane Riccardo facendogli omaggio di un personal computer. Quest’ultimo, emozionatissimo, si è messo subito all’opera con il suo pc, esprimendo gioia ed entusiasmo alla notizia che, nei prossimi giorni, alcuni Giovani Volontari molisani, terranno per lui un corso tecnico-pratico di Informatica, curato dal Delegato regionale al servizio informativo Luigi Petrella e della Vice Presidente Regionale, Consigliere per i Giovani, Maria Cristina Viele. Nel corso dell’incontro, oltre all’informatica, Riccardo e gli amici di Croce Rossa hanno scoperto di avere una profonda passione per la buona cucina. Sia per lui che il Presidente Alabastro la buona porchetta è un piatto a cui non riescono a resistere. I due, inoltre, si sono soffermati anche su altri piatti tradizionali della cucina molisana non tralasciando dolci, innovazioni enogastronomiche e persino la cucina etnica. Riccardo, infatti, ha invitato gli amici di Croce Rossa, in una delle future visite, a provare insieme il sushi, tipico della cucina giapponese.

Un plauso va anche ai genitori di Riccardo che ancora una volta hanno dimostrato di avere un cuore grande. Grazie alla loro ospitalità hanno permesso alla CRI Molise di continuare il cammino nell’iniziativa dal titolo “Sfidautismo18”, messo in piedi dalla FIA, Fondazione Italiana per l’Autismo, a cui stanno prendendo parte sempre più Volontari molisani. Per rafforzare tale impegno, è previsto un corso di avvicinamento al paziente autistico. Evento, quest’ultimo organizzato insieme alle associazioni “Un granello di senape” e “Il Mondo e Noi” di Campobasso, nonché in collaborazione con la cooperativa “Ricerca e progetto”.

“E’ stata una bellissima esperienza aver fatto amicizia con Riccardo – ha dichiarato in merito il Presidente Alabastro -, il quale sarà sicuramente coinvolto come protagonista in tante altre iniziative che la CRI Molise ha progettato di mettere in campo nei prossimi giorni. L’impegno da parte nostra sarà massimo al fine di favorire l’integrazione dei ragazzi autistici”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Pubblicità »

franchitti interiors
pubblicità molise network

PUBBLICITA’ »

Scarica l’App Molise Network »

franchitti interiors
pubblicità molise network
error: Content is protected !!