CRONACA – Maltrattamenti in famiglia, 23enne in carcere. La denuncia è di una mamma coraggio

Blackberries Venafro
5x1000 Neuromed
Panificio Di Mambro Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo

BOJANO – Mamma coraggio denuncia figlio per maltrattamenti in famiglia e per quest’ultimo scatta il carcere.

Questa mattina, infatti, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Bojano, dando esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso, hanno arrestato un 23enne di Bojano per maltrattamenti in famiglia ed estorsione aggravata.

L’attività d’indagine è scaturita dalla denuncia della madre che, nei mesi scorsi, esasperata dai continui maltrattamenti del figlio e dalle continue richieste di denaro aveva richiesto l’aiuto dei Carabinieri raccontando le angherie subite nel tempo.

Il giovane, assuntore di sostanze stupefacenti, era alla continua ricerca di denaro, con la madre costretta ad assecondare le sue richieste per non subire violenza e minacce di morte.

Dopo aver trovato concreti riscontri di quanto denunciato, i Carabinieri del Nucleo Operativo di Bojano hanno riferito gli esiti del loro operato al Procuratore della Repubblica di Campobasso, il quale ha richiesto ed ottenuto dal Giudice per le Indagini Preliminari un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il 23enne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »

error: Content is protected !!