REGIONALI – Molise ombelico del mondo, le elezioni anche sul Financial Times

pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

MOLISE – Paragonata all’Ohio, definita l’ombelico del mondo, in questi giorni la piccola regione che “non esiste” è costantemente sotto i riflettori tanto da apparire anche sul Financial Times.

Domani sul giornale del Regno Unito, tra i più letti al mondo, si potrà leggere un articolo riguardante le imminenti elezioni regionali e gli effetti che queste potrebbero avere sulla formazione del Governo, riferendosi in particolare alla rivalità tra il pentastellato Di Maio e il leghista Salvini entrambi in lotta per il posto da premier.

Come spiega anche il Financial Times nell’articolo “Italy’s political rivals battle for outsized victory in tiny Molise” (La battaglia politica dell’Italia per un’enorme vittoria nel piccolo Molise) sembra che accaparrarsi le elezioni in questa regione possa essere simbolo di “consolidato potere”. Mentre a Roma ci si trova politicamente ad un punto morto, le elezioni di domenica 22 aprile sembrano aver acquisito un’importanza enorme.

“Di Maio non è il solo leader politico a corteggiare gli elettori molisani – si legge sul giornale – Matteo Salvini, il leader della Lega, altro grande vincitore alle elezioni italiane, lunedì ha passato lì tutto il giorno. Anche Silvio Berlusconi, ex premier e leader del partito di centrodestra Forza Italia, ha girato la regione. Ognuno di loro spera che ottenere un grande risultato in Molise, nonostante la minuscola popolazione di 300mila abitanti, possa rafforzare la propria influenza a Roma”.

“Quando i due piatti della bilancia sono in equilibrio – ha detto il rettore dell’Unimol Gianmaria Palmieri al Financial Times – anche un solo grammo può fare la differenza. Se vincessero i 5 Stelle, anche solo per un voto, sarebbe molto significativo”.

“Una vittoria dei 5Stelle – spiega ancora il quotidiano – rafforzerebbe la campagna di Di Maio per diventare Presidente del Consiglio. […] Se i 5Stelle perdessero le regionali invece Di Maio potrebbe fare un passo indietro, mettendo Salvini in pole position, soprattutto perché le elezioni in Friuli Venezia Giulia del 29 aprile probabilmente vedranno trionfare la Lega”.

Come conclude il Financial Times, mentre tutti tentano di spartirsi il territorio, in Molise questa attenzione mediatica viene accolta con un mix di stupore e orgoglio.

Fieri che finalmente si parli di noi ma pensierosi, tutti infatti si chiedono “Lunedì 23 si parlerà ancora della nostra piccola regione?”.

La versione integrale dell’articolo potrà essere letta domani sul quotidiano cartaceo del Financial Times oppure abbonandosi tramite il link https://www.ft.com/content/0ef18ac2-43d0-11e8-803a-295c97e6fd0b.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

compra su amazon »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: