BORGHI D’ECCELLENZA – Nasce il “Cammino di San Pio”, Sessano capofila molisano del progetto

Assicurazioni Fabrizio Siravo
Blackberries Venafro
Panificio Di Mambro Venafro
5x1000 Neuromed

SESSANO – “Il Cammino di San Pio”, un progetto tra Molise, Puglia e Campania al fine di sviluppare una rete che colleghi tutti i luoghi che hanno ospitato Padre Pio da Pietrelcina.

Grande soddisfazione per Sessano del Molise che, grazie alla sinergia tra Amministrazione Comunale, Borghi d’Eccellenza, Borghi della Salute e alla referente Emila Petrollini, diventa il capofila della nostra regione per la messa a punto del progetto. Presto infatti arriveranno a Sessano i sindaci di San Giovanni Rotondo e Pietrelcina, Costanzo Cascavilla e Domenico Masone, i quali sottoscriveranno un protocollo d’intesa per lo sviluppo del Cammino.

Un progetto che nasce da lontano e che ha visto coinvolte nelle ricerche moltissime persone. Adesso a Sessano e al gruppo di lavoro, costituitosi dopo l’ingresso del borgo molisano nell’Associazione Borghi della Salute, toccherà costituire la rete molisana tra Sant’Elia a Pianisi, Venafro e Bojano. Quest’ultima importante per le figure di Geppino Gentile, architetto bojanese molto vicino a Padre Pio, e Mario Matrobuono, geometra della faccia della Chiesa Madre di San Giovanni Rotondo.

Un cammino che permetterà ai pellegrini di conoscere il Santo in ogni sua sfaccettatura, in ogni suo percorso di vita, da Pietrelcina a San Giovanni Rotondo passando per altre comunità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »

error: Content is protected !!