POLITICA – I “Cinque stelle” confermano proposte di incompatibilità tra assessore e consigliere e il taglio di indennità

ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
faga gioielli venafro isernia cassino

CAMPOBASSO – Cinque stelle subito all’azione. Si parte con la revisione economica della politica con tagli e rivisitazione di alcune posizioni di status politico ed economico di fronte a particolari situazioni di modifica di ruoli.

In Consiglio regionale quindi verrà presentata una proposta di legge che va verso lo Stop all’incompatibilità tra le cariche di consigliere e assessore e stop all’assegno corrisposto ai consiglieri sospesi dalla carica.

Già alla prima seduta utile, pertanto, i portavoce M5S in Consiglio regionale annunciano di presentare la prima proposta di legge regionale di questa consiliatura, dal titolo ‘Misure urgenti per il contenimento delle spese del Consiglio regionale e della Regione Molise‘.

La proposta tocca due aspetti. Primo: l’applicazione dell’articolo 15 della legge regionale 5 dicembre 2017 n. 20, che prevede la “Incompatibilità della carica di assessore con le funzioni di consigliere” con conseguente aumento dei costi di funzionamento della Regione Molise.

“Con questa norma che vogliamo abrogare, infatti, tutti gli assessori nominati in Giunta sono considerati ‘esterni’, quindi devono lasciare il loro posto da consiglieri ai primi dei non eletti. In questo modo aumentano gli addetti ai lavori e di conseguenza anche i costi.

Questo aspetto comporta un aggravio economico sulle risorse libere della Regione Molise, soldi che potrebbero essere destinati a qualsiasi altra finalità per lo sviluppo del territorio. Per questo il MoVimento 5 Stelle punta a cancellare questo meccanismo anche perché si rischia che la composizione della Giunta sia frutto delle pressioni di chi vuole entrare in Consiglio e non sulla base di capacità e conoscenze.

Il secondo obbiettivo della nostra proposta di legge è la modifica dell’articolo 5 della legge regionale 25 luglio 2013 n. 10, che prevede l’ ‘Assegno in caso di sospensione‘. Un assegno pari al 50 per cento della indennità di carica destinato ai consiglieri regionali che vengono sospesi durante il loro mandato.

Per essere più concreti, Angelo Michele Iorio verrà nominato consigliere regionale e immediatamente sospeso per i prossimi 15 mesi, in quanto condannato. Pur non lavorando per i cittadini, però, percepirà il 50% della indennità di carica (circa 3 mila euro al mese). Noi chiediamo la modifica di questo articolo e proponiamo che l’assegno venga ridotto all’1% delle indennità di carica, cioè il minimo previsto per legge.

Crediamo che queste siano proposte giuste e soprattutto urgenti. Non è populismo e non pensiamo che con tali manovre si possano risolvere i problemi della regione, ma siamo certi che siano dei segnali significativi nei confronti dei molisani e, soprattutto, che siano decisioni di assoluto buon senso che il nuovo Consiglio regionale non potrà disattendere.

Noi non molliamo, stateci accanto e lottiamo insieme. Ci impegneremo in una seria e concreta opposizione e vi racconteremo, di volta in volta, tutto ciò che accade in Consiglio. È un vostro diritto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
pasticceria Di Caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Maison Du Café Venafro
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
colacem
pasticceria Di Caprio
Futuro Molise
panettone di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: