CRONACA – Espulso dall’Italia ripescato a Termoli, arrestato

Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Cittadino marocchino espulso ma ripescato in Italia dai poliziotti di Termoli.

Erano passati due anni dalla sua espulsione con accompagnamento coattivo alla frontiera, ma E.G.F., classe 1993, cittadino marocchino, è rientrato illegalmente sul nostro territorio.

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato P.S. di Termoli, nell’ambito di mirati controlli effettuati nelle zone più a rischio di quel centro cittadino, lo hanno identificato e accompagnato negli uffici di Polizia, nonostante che lo stesso, alla vista degli agenti in divisa, abbia cercato di dileguarsi.

Dopo accurati e approfonditi accertamenti è emerso che il clandestino era stato raggiunto, nel 2016, dall’ordine di espulsione dall’Italia con divieto di farvi ritorno per anni 5. Per lui è quindi scattato l’arresto in attesa del processo per direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: