CNU – Il Cus Milano domina nella sciabola maschile

CNU Molise fioretto maschile
Blackberries Venafro
franchitti interiors
Panificio Di Mambro Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo
5x1000 Neuromed

CAMPOBASSO – Emilia Pastorelli, portacolori del Cus Torino, sale sul gradino più alto del podio nella gara di sciabola femminile.

La portacolori del team piemontese ha superato in finale Greta Marini. E’ stata una finale nella quale la Pastorelli ha messo subito le cose in chiaro andando avanti 11-4. Greta Marini, dal canto suo, ha provato a mettere in difficoltà l’avversaria ma si è trovata con un divario troppo grande da recuperare. Pastorelli chiude così 15-5 il confronto in proprio favore e si laurea campionessa italiana universitaria 2018.Terze pari merito Maddalena Valacchi ((Cus Siena) e Alice Penge (Cus Roma)

Al Galasport è toccato poi andare in pedana agli atleti del fioretto maschile. E in questa specialità la medaglia d’oro è finita al collo di Filippo Guerra (Cus Roma Tor Vergata), bravo a superare Vincenzo Erman (Cus Ancona) che ha alzato bandiera bianca dopo aver lottato con il cuore e con i denti. Terzi pari merito Andrea Di Martino (Cus Roma Tor Vergata) e Mino Simone (Cus Insubria). Nel fioretto femminile affermazione per Maria Teresa Pacelli (Cus Roma) con alle spalle Carolina Pizzini (Cus Brescia) e terze, pari merito Maddalena Valacchi (Cus Siena) e Giulia Alessandro (Cus Modena). Dominio del Cus Milano, infine, nella sciabola maschile con la società meneghina a monopolizzare il podio. Sul gradino più alto sale Filippo Caminiti che supera in finale il compagno di team Luca Guascito. Terzi, pari merito, Pietro Irmici e Iacopo Logiudice (Cus Pavia). Si chiude così tra gli applausi la due giorni dei Cnu dedicata alla scherma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem

PUBBLICITA’ »

Scarica l’App Molise Network »

Colacem
error: Content is protected !!