CRONACA – Sequestrate dosi di marijuana, in due nella rete dei Carabinieri

mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

AGNONE – Sono in due le persone trovate in possesso di marijuana a finire nella rete dei Carabinieri della Stazione di Agnone.

Con questa operazione, sono oltre 60 le persone denunciate e segnalate su tutto il territorio pentro per possesso e spaccio di stupefacenti. Proprio ieri sera i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Agnone hanno fermato un cittadino di origine nordafricana mentre scendeva da un autobus della linea Isernia-Agnone, il quale alla vista dei Carabinieri ha prima tentato di liberarsi di un pacchetto di sigarette dove erano occultate numerose dosi di marijuana e poi ha tentato di darsi .alla fuga per le vie del centro cittadino.

Il giovane però è stato bloccato in pochi istanti, nonostante la resistenza opposta ai militari operanti. Trasferito in caserma, dopo le formalità di rito è stato dichiarato in stato di arresto e trasferito presso la Casa Circondariale di Isernia, mentre la droga rinvenuta è stata sottoposta a sequestro. Ulteriori indagini sono in corso per accertare il canale di rifornimento dello stupefacente e a chi erano eventualmente destinate le dosi.

Qualche ora dopo, gli stessi militari hanno eseguito una perquisizione nei confronti di un altro cittadino nordafricano, rinvenendo occultato nella tasca dei pantaloni, un involucro contenente, anche in questo caso, dosi di marijuana che venivano sottoposte a sequestro. Il giovane è stato segnalato per detenzione illegale di stupefacenti per uso personale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: