MOSTRA – “In prima pagina”, il Molise raccontato dai giornali

Mostra in prima pagina Molise
5x1000 Neuromed
Assicurazioni Fabrizio Siravo
franchitti interiors
Blackberries Venafro
Panificio Di Mambro Venafro

CAMPOBASSO – “In prima pagina” è una mostra delle prime pagine più significative dei giornali nazionali e locali.

L’evento, ideato e realizzato da Enzo Luongo, sarà inaugurato lunedì 28 maggio alle 18.30 al palazzo Ex Gil di Campobasso (via Gorizia) ed è stato promosso dall’Ordine dei Giornalisti del Molise con il patrocinio di Fondazione Molise Cultura, Comune di Campobasso e Ufficio Scolastico Regionale e la collaborazione di Assostampa Molise.

Dopo l’inaugurazione la mostra sarà aperta fino al 9 giugno, ogni giorno dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 (domenica chiuso). L’ingresso è libero.

Nell’esposizione un’ampia rassegna di fatti di particolare rilievo che tanto interesse hanno suscitato nell’opinione pubblica. La selezione operata, sostenuta da un suggestivo allestimento, si propone come un viaggio nei giorni comuni che poi diventano Storia. Il visitatore potrà ripercorrere eventi che ha vissuto o di cui ha sentito parlare attraverso il racconto che nell’immediato ne hanno fatti i quotidiani italiani.

Due, le sezioni in cui sarà divisa la mostra: la prima, “Molise in prima”, dedicata alla cronaca regionale; la seconda, “La storia nel quotidiano”, riservata a eventi nazionali e internazionali. Complessivamente esposte circa 150 pagine.

Per il Molise saranno riproposti i principali eventi riferiti dai giornali locali e gli avvenimenti molisani che negli ultimi decenni hanno interessato anche la stampa nazionale, dalla cronaca alla politica, dallo sport ai personaggi illustri.

Nella sezione ‘nazionale’, le prime pagine degli avvenimenti più importanti degli ultimi 150 anni: eventi epocali, ma anche cultura, personaggi, spettacolo.

Alcune delle prime pagine esposte nelle due sezioni:

Molise in prima: il terremoto di San Giuliano, l’inaugurazione della Fiat di Termoli, la tragedia di Marcinelle, le visite in Molise di Giovanni Paolo II e di Papa Francesco, il Molise diventa regione, Ciampi a Campobasso, i delitti di Angelo Izzo, l’incidente ferroviario di Roccasecca, la morte in Afghanistan del militare Alessandro Di Lisio, il boss Raffaele Cutolo processato a Campobasso, l’omicidio di Mino Pecorelli, la morte di Gaetano Scardocchia e Aldo Biscardi, il Campobasso batte la Juventus.

La Storia nel quotidiano: la morte di Garibaldi, Re Umberto assassinato, la morte di Giuseppe Verdi, 1915: l’Italia dichiara guerra, Sacco e Vanzetti sulla sedia elettrica, il duce fonda l’impero, la bomba atomica su Iroshima, la morte di Fausto Coppi, l’uomo sulla luna, Pasolini assassinato a Ostia,  Pertini presidente, la strage di Bologna, l’attentato al Papa, gli attentati a Falcone e Borsellino, l’elezione di Obama, l’11 settembre, la nascita dell’euro, il sisma nel centro Italia, le morti di Marylin Monroe, Gianni Agnelli, Giovanni Paolo II.

Mostra itinerante. Dopo il debutto a Campobasso (con visite guidate per gli studenti) la mostra diventerà itinerante: durante l’estate farà tappa in altri comuni del Molise. (Per informazioni 333.2899910)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem

PUBBLICITA’ »

Scarica l’App Molise Network »

Colacem
error: Content is protected !!