REGIONE – Fanelli annuncia ricorso per la mancanza di quota rosa in Giunta regionale

Micaela Fanelli
franchitti interiors
Assicurazioni Fabrizio Siravo
Pubblicità Molise Network
Black&berries Venafro

CAMPOBASSO – Sei consigliere donne in Consiglio regionale ma nessuna di esse siede sulla panca della Giunta.

L’esponente del Partito democratico Micaela Fanelli sottolinea l’anomalia e annuncia il ricorso. La fanelli poi ha rivelato la velocità con cui si è riformulata la Giunta a distanza soltanto di qualche giorno dopo l’annuncio della sua formazione prima a tre poi a quattro e successivamente a 5, composizione quest’ultima stabilita quando il “capitano”, Salvini, ha imposto Mazzuto sacrificando Aida Romagnuolo che dapprima aveva messo l’occhio sulla presidenza del Consiglio, scranno già assegnato nei patti romani all’Udc e quindi a Micone. Le modifiche succedutesi nel volgere di poche ore sono state definite nell’intervento della Fanelli avvenuto dopo le dichiarazioni delle linee programmatiche di Toma, “Il rimpasto più veloce della storia del Molise”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

franchitti interiors
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

franchitti interiors
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: