CRONACA – Condannati per la truffa del pacco tornano in azione, in manette una coppia

questura campobasso
vaccino salva vita
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Erano stati già sottoposti a misure cautelari in quanto responsabili della truffa del pacco, non contenti continuano l’attività delittuosa e vengono condannati per furto aggravato.

Si tratta di una coppia di napoletani, Gennaro Fedele (1972) e Immacolata Petrozzi (1975), i quali furono riconosciuti come autori di due truffe ad anziani perpetrate nell’ottobre 2017 a Campobasso e Cercepiccola. Fedele fu condannato ai domiciliari, mentre alla Petrozzi venne imposto l’obbligo di firma.

Nonostante tutto, lo scorso 12 aprile la coppia, violando le misure a cui era sottoposta, si è resa responsabile di furto aggravato in concorso con un’altra persona.

Su richiesta del Procuratore della Repubblica di Campobasso Nicola D’Angelo, il GIP ha aggravato le misure nei loro confronti, sottoponendo Fedele alla custodia cautelare nel carcere di Napoli, mentre Ricozzi sconterà gli arresti domiciliari sempre nella città partenopea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: