CRONACA – Operazione “Crazy Marmont”, tre arresti per rapine al bancomat

Carabinieri Larino
Assicurazioni Fabrizio Siravo
franchitti interiors
5x1000 Neuromed
Black&berries Venafro

LARINO – Tre arresti per concorso in tentata rapina aggravata, concorso in furti aggravati, detenzione di materiale esplodente e riciclaggio eseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Larino nei confronti di soggetti di origine pugliese.

Le indagini, denominate “Crazy Marmont”, dei Carabinieri dell’aliquota operativa del Nor della Compagnia di Larino erano iniziate a seguito di un furto alla Banca di Credito Cooperativo di San Giuliano di Puglia dove, lo scorso 7 gennaio, era stato fatto esplodere lo sportello del bancomat con la tecnica della “marmotta”. L’attività investigativa aveva portato all’arresto del basista, 45enne di Santa Croce di Magliano, titolare di un’azienda agricola nel Comune di Rotello, responsabile della tentata rapina al bancomat di Bonefro il 27 gennaio.

Le stesse indagini hanno fatto sì che venissero acquisiti gravi indizi di colpevolezza sul conto dei tre pugliesi arrestati, anche in relazione ad un altro furto aggravato avvenuto nelle Marche sempre ai danni di uno sportello bancomat.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

franchitti interiors
Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »