ELEZIONI – “Libertà è Partecipazione per Vinchiaturo”, la lista a sostegno di Luigi Valente

5x1000 Neuromed
Panificio Di Mambro Venafro
Blackberries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo

VINCHIATURO – Si chiama “Libertà è Partecipazione per Vinchiaturo” la lista capeggiata dal sindaco uscente Luigi Valente alle prossime elezioni comunali del 10 giugno.

Dopo 5 anni si torna a votare per il rinnovo del Consiglio comunale e Valente si candida nuovamente per “proporre ai cittadini un programma di continuità amministrativa con quanto già realizzato nel quinquennio del primo mandato”, come lui stesso ha spiegato.

“Vogliamo continuare a dare valore alle tante idee della gente, alla loro voglia di donare il proprio impegno ed esperienza per il nostro paese. – ha detto Valente – Cercheremo quindi di valorizzare sempre le competenze dei nostri concittadini che amano il paese e che possono fare molto per migliorarlo. Noi componenti della lista ‘Libertà è Partecipazione per Vinchiaturo’, per quanto parzialmente rinnovati, ci proponiamo alla cittadinanza con lo stesso entusiasmo e la stessa voglia di fare di cinque anni addietro, ma con maggiore consapevolezza, preparazione ed esperienza, al solo scopo di fare sempre meglio e sempre di più, nell’esclusivo interesse dei vinchiaturesi e di Vinchiaturo”.

Un programma elettorale ricco che propone in primis di migliorare la viabilità del territorio e offrire servizi migliori agli agricoltori e alle loro famiglie, senza dimenticare i più giovani instaurando un rapporto di collaborazione con la scuola. Il cittadino è dunque al centro del sistema sociale: reinserimento al lavoro, sostegno alle famiglie in difficoltà, assistenza agli anziani e ai diversamente abili. Non viene trascurata neppure la sicurezza, con l’implemento del numero di videocamere di sorveglianza ed il potenziamento dell’illuminazione nel centro abitato e nelle contrade.

“È ferma intenzione della nostra lista continuare a lavorare per l’impiantistica sportiva, – ha spiegato il sindaco uscente – continuare l’opera di riqualificazione dell’area del ‘Laghetto collinare’, completare la rete fognaria, ristrutturare le fontane, ridare dignità al cimitero. Valorizzare il borgo affinché diventi attrazione turistica e per passeggiate serali, in base alle risorse dell’Ente prevediamo di poter realizzare una ‘Casa della Cultura’ per la cittadinanza”.

Ecco i candidati nella lista a sostegno di Luigi Valente:

  • Ernesto LA VECCHIA 64 anni medico chirurgo dirigente nazionale sindacale
  • Annarita PAIANO 30 anni laureata in scienze e tecnologie biologiche, istruttrice fitness
  • Luigi IULIANO 41 anni ragionerie commesso
  • Simone DE BLASIO 32 anni laureato in economia del turismo coordinatore centro- turismo
  • Giuseppe D’ANCONA 46 anni sottufficiale dell’esercito
  • Berardino D’ANGELO 58 anni agrotecnico commissario rds Polizia di Stato in quiescenza Cavaliere della Repubblica
  • Antonella VOLPE 37 anni amministratrice condomini subagente assicurativo
  • Tiziana CHIARIZIA 21 anni studentessa in scienze della formazione primaria
  • Alessio PETOSA 34 anni perito chimico operaio
  • Roberta PISTILLI 28 anni laureanda in giurisprudenza
  • Pino MINICUCCI detto Pino 62 anni tecnico Enel
  • Giuseppe DI NONNO 44 anni agente polizia penitenziaria

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »

error: Content is protected !!