CRONACA – Morte alle “Quattro Vie nuove”, disposta autopsia sulla salma

morte enzo nardacchione
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – Verrà effettuata nel primissimo pomeriggio di oggi l’autopsia sulla salma di Enzo Nardacchione deceduto mentre effettuava lavori in un giardino in contrada Quattro vie Nove presso la casa di un suo amico.

Come è noto la morte era stata data prima da folgorazione poi da causa naturale: un infarto.

La famiglia evidentemente a distanza di otto giorni dalla morte del congiunto pare non convinta di tanto ha trasmesso un esposto alla Procura della Repubblica di Campobasso. Quest’ultima ha aperto un fascicolo sul caso ordinando con il Pm Giuliano Schippi la riesumazione del cadavere e pertanto l’esame autoptico per valutare di nuovo la ricostruzione dell’accaduto.

Il risultato delle indagini e quindi dell’autopsia si sapranno fra qualche settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: