POLITICA – PD, Libertucci chiede il commissariamento del Partito democratico del Molise

pino libertucci
Black&berries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo

CAMPOBASSO – E nel giorno della svolta o della presunta svolta o del primo passo verso questa direzione del Pd regionale ci sono ancora sacche di forte disappunto e risentimenti.

E non è un bell’inizio. Ecco quanto osserva Pino Libertucci componente dell’Assemblea.

“Non essendo stato raccolto l’invito alla discontinuità e soprattutto non essendo stata garantita la autonomia statutaria tra l’organo di indirizzo politico del partito eletto a maggioranza oggi e da parte dei consiglieri regionali HO VOTATO NO unitamente al altri membri dell’assemblea regionale.
inoltre ho chiesto alla Presidenza Regionale e Nazionale di procedere al commissariamento del Partito in quanto la deliberazione:
  • e’ stata adottata da un numero di componenti assolutamente ridotto ameno di un terzo ( 14)
  • ha riportato solo 9 voti rispetto a 3 contrari a 2 astenuti
  • Viola nel deliberato la autonomia dell’indirizzo politico rispetto all’azione amministrativa e di fatto sottopone le federazioni alla influenza dei consiglieri regionali.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Colacem
Ferrovie del Gargano

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Aziende in Molise »

error: