VENAFRO – Chiusura delle festività patronali, è il giorno della processione

Processione San-Nicandro-uscita-basilica
franchitti interiors
Blackberries Venafro
Panificio Di Mambro Venafro
5x1000 Neuromed

FESTIVITA‘ – In serata Venafro riaccompagnerà in una affollatissima processione il rientro in città di Busto e Testa di San Nicandro e Reliquie di Santa Daria, non mancando di cantare decine e decine di volte in coro il bellissimo “Sciogliam di lode un cantico…”, l’inno popolare in onore dei Santi Martiri Nicandro, Marciano e Daria, a conclusione delle festività patronali 2018.

Un rito che muoverà alle h 20,30 dalla Basilica del Santo Patrono dopo l’effettuazione dell’“ammessa” (l’asta popolare per portare in spalla le immagini sacre dei Martiri) per concludersi intorno alla mezzanotte in Piazza Castello Pandone e quindi gli spettacolari fuochi pirotecnici.

Spiegare a parole il fortissimo legame tra i venafrani e i Santi Martiri è impossibile. E forse solo in minima parte può rendere l’idea quel fiume di gente che ogni anno partecipa alla processione che conclude i festeggiamenti. Certamente il coinvolgimento emotivo è notevole, fino al punto di contagiare anche chi di Venafro non è. Le quasi cinque ore di processione sono un susseguirsi di emozioni. Si tastano con mano già quando le reliquie escono dalla basilica e per la prima volta viene intonato l’inno di San Nicandro.

Il corteo religioso – che affonda le radici nella storia della città e nella devozione della popolazione – si snoderà nelle vie principali e nei dedali di viuzze interne, condurrà migliaia di fedeli nel centro storico, passando nei vicoli vestiti a festa. Uno dei momenti più attesi è l’arrivo alla salita delle Manganelle. É talmente ripida che c’è un solo mondo per superarla: farla di corsa. Poi l’arrivo a destinazione, con un’ultima intonazione dell’inno e la chiusura dei festeggiamenti e subito dopo gli spettacolari fuochi pirotecnici.

Sta per calare il sipario quindi sui festeggiamenti civili e religiosi patronali del 2018.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »

error: Content is protected !!