ISERNIA – Consiglio Comunale, Linda Dall’Olio sostituisce Di Baggio

Linda Dall'Olio Isernia
Blackberries Venafro
5x1000 Neuromed
Assicurazioni Fabrizio Siravo
Panificio Di Mambro Venafro

CONSIGLIO COMUNALE – È tornata ufficialmente a far parte dell’assise civica Linda Dall’Olio, arrivata a sostituire l’ex consigliere comunale Roberto Di Baggio, diventato assessore regionale.

Ieri, durante il Consiglio Comunale, la Dall’Olio ha fatto il suo ingresso ringraziato coloro che due anni fa hanno riposto fiducia in lei votandola ed annunciando la sua adesione al gruppo “Isernia Migliore”, composto da Andrea Galasso e Roberto Di Pasquale.

“Torno a far parte di questo assise a due anni dall’insediamento dell’amministrazione D’apollonio, – ha esordito la Dall’olio – un’amministrazione nei confronti della quale la città di Isernia riponeva grande fiducia e grandi aspettative, anche in seguito all’esperienza vissuta con l’amministrazione Brasiello, di cui facevo parte, che ho sostenuto attraverso un percorso civico e che terminò ingenerosamente il mandato prima della scadenza naturale. È sempre stata mia opinione, Sindaco, e questa esperienza vissuta personalmente la rafforza, che un’amministrazione per poter operare bene e per poter essere giudicata in maniera obiettiva, dovrebbe poter arrivare a poter concludere il mandato. Io auspico sinceramente che questa amministrazione possa terminare la consiliatura ed operare nei prossimi quasi tre anni in maniera sana, producendo risposte e soluzioni a quei problemi che da troppo tempo attanagliano la città di Isernia”.

“Consentitemi di rivolgere i migliori auguri di buon lavoro al presidente neo-eletto Donato Toma, – ha proseguito la consigliera – al suo esecutivo, al consiglio regionale, alla consigliera Calenda, all’assessore Di Baggio. A Roberto, una persona alla quale mi lega una profonda amicizia ed un percorso politico intrapreso insieme, con una connotazione civica, che fin dal ballottaggio ha ritenuto di sposare un progetto concretizzato poi in questo assise con la costituzione di un gruppo consiliare, Isernia Migliore, nel quale subentro e al quale aderisco che, nelle ultime consultazioni elettorali, ha ritenuto di proseguire in quel percorso sostenendo questo nuovo progetto di centro destra, con posizioni che vengono assunte di concerto con i vertici regionali e nazionali, ai quali rivolgere ogni eventuale richiesta di chiarimento sugli equilibri interni qualora qualcuno, legittimamente o meno, fosse interessato a conoscerli. Sono certa che Roberto, Mena e tutti gli amministratori regionali sapranno essere interlocutori attenti nei nostri confronti, da amministratori e da cittadini, consentendoci di dare voce a questa città e alla provincia pentra che troppo a lungo hanno subito un deficit di rappresentanza e di ascolto”.

“Ringrazio Roberto per avermi consentito di poter tornare in questo consiglio a rappresentare nuovamente la mia città, – ha concluso – constatando l’effettiva difficoltà a conciliare due diversi mandati elettorali, per di più con una carica assessorile regionale, meritevoli entrambi di assoluto impegno e completa dedizione. E quindi, seppur a due anni di distanza, sono felice e profondamente onorata di poter ricambiare e ringraziare per tutto il sostegno, la fiducia, la stima che, ancora una volta due anni fa, oltre 320 elettori hanno deciso di accordarmi; lo faccio garantendo il mio massimo impegno e la mia completa disponibilità, nel rispetto di questo mandato, nel rispetto e per amore della città di Isernia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »

error: Content is protected !!