EVENTO – “Hombres Itinerante”, assegnazione del premio a Castel del Giudice

pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud

CASTEL DEL GIUDICE – “Hombres Itinerante” è il premio che verrà assegnato sabato prossimo a Castel del Giudice in un clima e location di charme rurale nell’ albergo diffuso Borgo Tufi.

Curato e diffuso dal suo presidente Enzo D’Urbano, attento conoscitore dei luoghi e delle loro valenze turistiche e culturali, si articola in più sezioni: Poesia, Vide-Poesia, Poesia Edita, Racconto, Diario di Borgo, Giornalismo, Fotografia. Se lo scorso anno l’evento si è svolto in terra abruzzese ed è stato dedicato a Ignazio Silone, questa edizione molisana si tiene in Castel del Giudice ed è intitolata alla scrittrice Lina Pietravalle, a cui è dedicata anche una sezione del premio. Lina Pietravalle ha raccontato il Molise – in maniera immaginifica e reale con pathos e adesione all’animo arcano di una terra mai dimenticata – in tutta la sua vasta produzione letteraria.

Tra le sue opere edite con Mondadori e Bompiani, ci sono Marcia Nuziale, Le Catene, Il Fatterello, Molise. Nel corso della cerimonia saranno premiati i vincitori delle sezioni, ma anche alcune personalità di spicco, molisane e non, legate al Molise, i quali riceveranno il riconoscimento speciale “Hombres e Territorio”: Giuseppe Cerasa, Ermanno D’Andrea, Enrico e Gianfranco Ricci, Renzo Pagliai, Claudio Papa, Ettore Marinelli, Giovanni Germano, Remo Gentile, Antonio Ruggieri, Emanuele Scocchera, Maria Stella Rossi, Adelina Zarlenga, Rita Muscardin, Paolo Piacentini, Antonio Gregori, Giovanni Germano, I Briganti di Cartore e il sindaco di Castel del Giudice Lino Gentile. All’attore e regista Pierluigi Giorgio verrà consegnato il premio alla carriera per sottolineare la valenza e la costanza di un impegno profuso  per narrare il Molise e le sue storie.

Parteciperanno all’evento presidenti e rappresentanti di associazioni ed enti. Nel corso della serata, a partire dalle 19.00, è previsto “Il racconto di una Favola Molisana” con l’inaugurazione di Ocrà Ristorante del Borgo dall’architettura ricercata, in assonanza con il luogo e con il menu che è un riuscito mix tra contemporaneità e tradizione, ideato e preparato dalla Chef Alessandra Di Paolo. L’ organizzazione affidata alla manager dell’albergo diffuso Giusy Trapasso. La sala convegni e quindi la terrazza panoramica di Borgo Tufi, ariosa e avvolgente, con la colonna sonora del duo Jole Maddalena (voce) e Claudio D’Amico (chitarra) attendono ospiti, visitatori e quanti vogliono conoscere un posto in cui “concretezza e favola” vivono all’unisono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: