CAMPOBASSO CALCIO – La famiglia De Lucia cede gratuitamente le quote, Perrucci si riaggancia ad Aliberti

Campobasso Calcio
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Un anno solo in Molise. La famiglia campana De Lucia proprietaria del Campobasso calcio passa la mano.

Le quote di maggioranza del club di Selva Piana ritornano a titolo gratuito a Giulio Ferrucci che da qui a domani ha l’oneroso compito di iscrivere la squadra al campionato di serie D e salvare almeno la categoria. Adesso però viene il compito più difficile da parte dell’ex presidente rossoblù, per un anno in quarantena, che deve trovare soldi e dirigenti (pare esserci un paio di personaggi salernitani amici dell’ex presidente salernitano Aliberti) che possano portare avanti un progetto nuovo in Quarta serie.

Ovviamente fa appello anche ad una città che nella sua parte più agiata e ricca non ha dato nulla alla squadra e alla società. Uno scatto d’orgoglio sarebbe necessario e doveroso da qui a domani per garantire qualche decina di migliaia di euro che serve per l’iscrizione e spazzare alcune rimanenze debitorie del passato e soprattutto ridare una carta di identità tutta molisana alla dirigenza rossoblù. La tifoseria in questa direzione ha dimostrato nel limite massino della sua disponibilità una generosità commovente. Con una raccolta di circa 15 mila euro per abbonamenti da sottoscrivere fra qualche mese, presi qua e là tra tifosi gente umile dalla passione rossoblù da tanti soprattutto che si trovano fuori regione ma con il cuore sintonizzato in città. E allora lo diciamo in maniera bruta di nuovo: quelli che hanno i soldi e fanno gli imprenditori nel capoluogo regionale e che hanno avuto anche in passato tanto dalla città, mettano la mano sul cuore e poi nel portafoglio. Si recuperino il giusto senso e l’orgoglio di cittadinanza quella campobassana e si dia un misurato spazio dove questa città può generare e trasmettere le emozioni dello sport, del calcio. Seguiremo questa vicenda e cosa accadrà! Soprattutto domani giorno ultimo della iscrizione alla D!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: