CITTA’ MEDIE – Come valorizzare e sostenere questo tipo di città, confronto ieri a Roma

Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Valorizzare e sostenere le città medie: questa la necessità ma questa anche la voglia emersa nel corso della Consulta delle Medie e Pianificazione Strategica Anci che si è tenuta ieri a Roma e alla quale ha partecipato, in rappresentanza del Comune di Campobasso, l’assessore all’Urbanistica Bibiana Chierchia.

Alla Consulta, presieduta dal sindaco di Sassari Nicola Sanna affiancato dalla dottoressa Raffaella Florio, erano presenti oltre al capoluogo molisano, gli amministratori di Sassari, Pavia, Caserta, Grosseto, Rimini, Bergamo, Latina e Arezzo. Nel corso dell’incontro è stata sottolineata l’importanza di puntare e di scommettere sulle potenzialità delle città medie, perché ‘enti’ che hanno tutte le caratteristiche per rivestire un ruolo da protagonisti nelle politiche di sviluppo di area vasta. Pianificazione strategica, dunque, ma anche progettazione mirata, queste le basi di quell’idea di domani che sia condivisa ma soprattutto rispettosa delle peculiarità del territorio. Strategie, per inquadrare un futuro migliore, che hanno bisogno di un supporto economico, ed è proprio su tale punto che la Consulta Città Medie si impegnerà al fine di poter ragionare sulle modalità di recupero del finanziamento in vista della legge di bilancio.

Ma il primo passo per poter immaginare un solido futuro è ricostruire l’entità delle ex province e dell’area vasta che in realtà non ha mai visto la luce. Temi questi su cui lavorerà la Consulta Anci (che si riunirà il 7 settembre a Bergamo) per arrivare ad un documento da presentare in occasione della prossima Assemblea nazionale Anci che si terrà a Rimini dal 23 al 25 ottobre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

pasticceria Di Caprio
panettone di caprio
colacem
faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
pasticceria Di Caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
Maison Du Café Venafro
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: