INTERNATIONAL BASKET CHALLENGE: THE MOLISE PROJECT – La Gran Bretagna fa festa contro la Finlandia

Gran Bretagna-Finlandia
mama caffè bar venafro
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
vaccino salva vita

GRAN BRETAGNA 82

FINLANDIA 78

(18-31, 35-37; 63-53)

GRAN BRETAGNA: Low 3 (0/2, 0/2), Donaldson 3 (1/1, 0/4), Evbuomwan 3 (0/1), Kitenge 10 (3/4, 1/1), Round 14 (3/5, 2/7); Sulieman 16 (4/7, 1/1), Robinson 19 (2/4, 5/10), Queely 11 (5/8, 0/4), Banks 3 (0/1, 1/3), Emeka-Anyakwo (0/2, 0/2), Brown. All.: Keane.

FINLANDIA: Granlund 14 (3/7, 2/3), Amzil 11 (0/1, 3/5), Jantunen 27 (5/10, 2/2), Tainamo (0/2, 0/1), Tahvainen 7 (2/3, 1/2); Sajantila 3 (0/1, 1/2), Exaucia 6 (1/6, 1/2), Timonen 1 (0/1, 0/1), Storgard 5 (1/6 da 3), Uotila 4 (0/1, 0/4), Avist (0/1 da 3), Kuukkanen (0/1 da 3). All.: Lohikoski.

ARBITRI: Caforio (Brindisi), Capozziello (Brindisi), Mottola (Taranto).

NOTE: infortuni (sospetta distorsione) a Tahvainainen (Finalndia) al 19’37”, non più rientrato. Usciti per cinque falli Emeka-Anyakwo e Kitenge (Gran Bretagna). Tiri liberi: Gran Bretagna 13/19; Finlandia 23/30. Rimbalzi: Gran Bretagna 35 (Queeley 9); Finlandia 39 (Granlund e Jantunen 8). Assist: Gran Bretagna 10 (Robinson 3); Finlandia 8 (Jantunen 4). Progressione punteggio: 9-19 (5’), 28-31 (15’), 47-44 (25’), 72-62 (35’). Massimo vantaggio: Gran Bretagna 16 (72-56); Finlandia 13 (6-19).

Fa festa anche la Gran Bretagna sul parquet del PalaVazzieri di Campobasso e lo fa con il successo nel match d’apertura della seconda giornata ai danni della Finlandia.

Eppure, sono gli scandinavi a prendere subito margine in doppia cifra nel primo quarto con la Gran Bretagna che si conferma team di grande energia, ma con alcuni momenti di troppa estemporaneità. Nel secondo periodo, però, la reazione dei britannici e di tutta sostanza e porta sino ad uno scarto di un solo possesso all’intervallo lungo con gli scandinavi che devono fare i conti anche con l’infortunio di Tahvainainen sul finale di periodo. La determinazione dei britannici è premiata perché il team d’Oltremanica sorpassa nel terzo periodo e va a prendersi anche un margine in doppia cifra con il suo gioco all’insegna del forte atletismo e di una fisicità talvolta debordante. Il gap aumenta nell’ultimo periodo perché i ‘leoni di Sua maestà’ riescono a trovare la via della retina anche dall’arco dei tre punti, mentre la Finlandia finisce per sbattere sistematicamente contro il muro della difesa inglese che, sotto le plance, per movimenti e conformazione fisica ricorda un nome di vaglia nella storia della disciplina come Patrick Ewing. Il finale è all’insegna di un autentico spettacolo ‘verticale’ tra schiacciate e stoppate a costante quota oltre il ferro. I britannici sono bravi a resistere e portano così a casa il referto rosa.

II INTERNATIONAL BASKET CHALLENGE, THE MOLISE PROJECT; LE GARE DELLA SECONDA GIORNATA: Inghilterra-Finlandia 82-78, Italia-Ucraina.

LA CLASSIFICA: Italia, Inghilterra e Finlandia 2; Ucraina 0.

(Italia ed Ucraina una partita in meno)

I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA: Finlandia-Ucraina 66-61, Italia-Inghilterra 79-63.

LA PROSSIMA GIORNATA: (18/07) Ucraina-Inghilterra (ore 18), Italia-Finlandia (ore 20.30).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: