TURISMO – Cotugno “Il Molise va conosciuto e non raccontato”

il molise va vissuto e non racconato
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana
Smaltimenti Sud

CAMPITELLO MATESE – “Il Molise va conosciuto e non raccontato”, lo ha affermato l’assessore regionale al turismo e alla cultura Vincenzo Cotugno, in occasione della visita a Campitello Matese di Lino Zani.

Il noto giornalista, autore e conduttore di “Linea Bianca”, “Linea verde” e “I rifugi più belli”, programmi in onda sulle reti nazionali, è stato invitato dall’assessore regionale Cotugno, ed insignito dallo stesso dell’incarico di “Ambasciatore del Molise”.

Il progetto è quello di realizzare delle occasioni televisive volte alla valorizzazione delle montagne molisane.

“Sono orgoglioso di avere questo incarico e spero di portarlo a termine in maniera concreta –dichiara Zani– il Molise è una delle terre più belle che abbiamo in Italia e solo percorrendolo si capisce quanto di bello c’è in questo territorio. –conclude Zani–  Quindi cercheremo di farlo conoscere a tutto il mondo”.

“Questo è il modo per raccontare il Molise nel modo migliore -asserisce Cotugno– portando i nostri tour operator, i nostri buyer, i nostri giornalisti, i personaggi nella nostra regione a conoscere il nostro territorio. Credo siamo sulla strada giusta e continueremo su questa strada per fare in modo che la nostra regione non si racconti solo ma si viva”. -conclude Cotugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
Follie Italia Isernia
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: