ECONOMIA – ZES Adriatica, Tedeschi: “Sarà di vitale importanza per i nostri territori”

antonio tedeschi
Assicurazioni Fabrizio Siravo
Black&berries Venafro
franchitti interiors
5x1000 Neuromed

CAMPOBASSO – “Sarà di vitale importanza per i nostri territori”.

Il consigliere regionale Antonio Tedeschi plaude all’iniziativa voluta dal Presedente Toma e volta all’adesione della Regione Molise alla strategia ZES Adriatica (zona economica speciale).

Sarà di vitale importanza per i nostri territori.

Ricordiamo che le ZES, già diffuse all’estero, sono zone del paese collegate ad un’area portuale. Destinatarie di importanti benefici fiscali e semplificazioni amministrative.

Tutto ciò consente, senza ombra di dubbio, sia un maggiore sviluppo delle imprese già insediate, ma soprattutto la possibilità di nuovi insediamenti produttivi, attraendo anche investimenti esteri.

Una delle ZES più famose, ad esempio, è Dubai.

Per questo l’intuizione del Governatore Toma è lungimirante. Le ZES prevedono anche l’applicazione del credito di imposta, commisurato alla quota del costo complessivo dei beni acquisiti entro il 31 dicembre 2020. Il tutto nel limite massimo per ciascun progetto, di 50 milioni di euro.

Innegabili potranno essere i riflessi positivi sull’occupazione, particolarmente per quelle zone già penalizzate dalla chiusura di importanti insediamenti. Nello specifico la provincia d’Isernia.

Sarà mia cura, segnalare opportunamente, nell’ambito del territorio da asservire alla ZES, tutte quelle aree ove sarà possibile allocare aziende beneficiarie dei contributi e delle agevolazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
franchitti interiors

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »