EDITORIA – Incontro con Toma, chiesta una nuova legge a sostegno del settore

editoria, giornalismo, informazione locale
Panificio Di Mambro Venafro
5x1000 Neuromed
Assicurazioni Fabrizio Siravo
Blackberries Venafro

CAMPOBASSO – La richiesta è stata una nuova legge per l’editoria.

A proporla in un in incontro a palazzo Vitale con il presidente della Regione Molise, Donato Toma una rappresentanza dell’Associazione della stampa del Molise, composta dal presidente, Giuseppe Di Pietro, dal vicepresidente, Giovanni Mancinone, e dal componente del Direttivo, Antonio Ruggieri. Al centro della riunione, una nuova normativa che sostenga le aziende del settore e ne rilanci l’attività nel quadro del mantenimento, della circolazione delle idee e della corretta informazione per la comunità locale.

L’Assostampa ha posto in evidenza la necessità di arrivare a un nuovo testo legislativo, condiviso anche con le rappresentanze dei giornalisti, che sostenga innanzitutto il costo del lavoro delle imprese editoriali, ma che affronti, nel contempo, altre questioni (difficoltà della distribuzione dei prodotti a stampa, aggiornamento tecnologico delle imprese, ecc.), che rendono, secondo il sindacato del giornalisti, vulnerabile e claudicante il sistema molisano dell’informazione. L’incontro, giudicato utile e proficuo da tutti i presenti, si è chiuso con l’impegno di rivedersi a settembre per entrare nel merito delle questioni evidenziate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »

error: Content is protected !!