CRONACA – Polizia Di Stato, “operazione ad alto impatto”. Arresti e denunce per stupefacenti, stalking e reati contro il patrimonio

polizia di stato
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO –  “Operazione ad alto impatto – Estate Sicura”, con controlli straordinari nel capoluogo e Termoli disposti dal Questore del capoluogo regionale, al fine di prevenire e reprimere le fenomenologie criminali, in aumento  solitamente nel periodo estivo.

Numerosi gli interventi effettuati dalla Questura di Campobasso, del Commissariato di P.S. di Termoli, con equipaggi del reparto Prevenzione Crimine “Abruzzo”,  pattuglie della Polizia Ferroviaria e della Polizia Stradale.

Questi i risultati

Personale della Squadra Mobile hanno tratto in arresto un pregiudicato locale di 50 anni in esecuzione del provvedimento del G.I.P. di Campobasso che ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari. L’uomo è stato denunciato per stalking (vessazioni, percosse e persecuzioni) nei confronti della moglie e, considerata l’inefficacia della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla parte offesa emessa nella immediatezza, l’Autorità Giudiziaria ha disposto la misura degli arresti domicilia

Personale della Squadra Mobile, a seguito di attività investigative, ha deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria, D.B.M. di anni 52 e residente in provincia di Campobasso per il reato di furto aggravato ai danni di una donna campobassana. La D.B.M. si rendeva responsabile di furto con destrezza in quanto, all’interno di un supermercato, approfittando della distrazione di una donna anziana intenta a fare la spesa, asportava dalla sua borsa un portafogli contenente ben 526 euro in contanti

Personale del Commissariato di P.S. di Termoli ha tratto in arresto un cittadino tunisino di 24 anni in esecuzione del provvedimento della Procura della Repubblica di Pesaro che disponeva la sospensione della misura alternativa dell’affidamento in prova al servizio sociale con la carcerazione ed associato presso la Casa Circondariale di Larino. Nei confronti di quest’ultimo era stato emesso il provvedimento, in quanto condannato per resistenza a Pubblico Ufficiale, lesioni aggravate e detenzione di spaccio di sostanza stupefacenti

Personale del Commissariato di P.S. di Termoli, nell’ambito dei servizi di prevenzione e repressione dei reati per contrastare il traffico di sostanze stupefacenti, ha controllato un pregiudicato locale trovato in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente del tipo cocaina ed hashish. La sostanza veniva sequestrata.

Personale della Squadra Volante ha denunciato in stato di libertà, per evasione, un giovane di anni 28, che sottoposto alla detenzione domiciliare, come da provvedimento della Procura della Repubblica di Campobasso, è uscito dalla sua abitazione, senza essere autorizzato, per due volte nella stessa giornata.

Personale della Squadra Volante ha sequestrato le piante di marijuana che erano state occultate tra la vegetazione di un terreno incolto sito nei pressi della c.da Calvario. Infatti, il proprietario che occasionalmente si era recato sul posto aveva notato delle stranezze nel suo terreno e dopo essersi reso conto della produzione illegale di sostanza stupefacente ha avvertito la Polizia. Sono in corso indagini al fine di addivenire alla identificazione dei responsabili del reato.

Nell’ambito dei servizi di controllo straordinario del territorio per irregolarità e violazioni al Codice della Strada lungo le direttrici costiere adriatiche, sono stati controllati 239 veicoli, identificate 305 persone, rilevate 22 contestazioni al Codice della Strada e contestato un illecito in violazione al TULPS.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Maison Du Café Venafro
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: