ISERNIA – Marijuana nella borraccia della bici, arrestato pusher

franchitti interiors
Panificio Di Mambro Venafro
Blackberries Venafro
5x1000 Neuromed

CRONACA – Sedici dosi già confezionate di marijuana, pronte per essere vendute ai giovani del capoluogo pentro.

Questa la motivazione dell’arresto del pusher egiziano, intercettato ieri dai finanzieri della Compagnia di Isernia presso la stazione ferroviaria. A seguito di alcune operazioni di controllo volte alla repressione del traffico di sostanze stupefacenti, il giovane extracomunitario, già noto ai militari quale abituale spacciatore, è stato fermato a bordo della sua mountain bike di colore arancione. Il suo particolare stato di agitazione ha spinto i finanzieri a procedere con una perquisizione, all’esito della quale è stata ritrovata della marijuana all’interno della borraccia agganciata alla bici.

Precisamente, è stato rinvenuto un involucro di cellophane nel quale erano occultate 16 bustine trasparenti contenenti la sostanza stupefacente.

Accompagnato in caserma per le formalità di rito, il cittadino egiziano è stato tratto in arresto ai sensi dell’art. 73, comma 1, del D.P.R. 309/90 e lo stupefacente rinvenuto sottoposto a sequestro. All’esito del processo per direttissima, il Giudice Monocratico ha convalidato l’arresto e disposto nei confronti del soggetto l’obbligo di dimora, il divieto di allontanarsi dalle 22:00 alle 06:00 e l’obbligo di firma alla P.G.

Sono in corso accertamenti finalizzati a stabilire la provenienza e la destinazione dello stupefacente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »

error: Content is protected !!