SOCIALE – Integrare gli immigrati attraverso il volontariato, il CSVnet lancia il progetto di inclusione sociale

Panificio Di Mambro Venafro
5x1000 Neuromed
franchitti interiors
Blackberries Venafro

ISERNIA – Promuovere il volontariato tra i cittadini stranieri per promuoverne l’integrazione, questo l’obiettivo del progetto di CSVnet e in particolare dell’area “Immigrazione e volontariato” dell’organismo di raccordo di tutti i CSV.

La volontà è quella di coinvolgere i migranti in una serie di attività, ad esempio tutto ciò che concerne la Protezione Civile, quindi la prevenzione incendi e i corretti comportamenti da attuare in caso di alluvioni e terremoti, ma anche all’assistenza agli anziani e ai disabili. I cittadini stranieri potrebbero entrare a far parte delle associazioni esistenti sul territorio o costituirne altre ex novo, sempre nel segno del sociale e della cultura.

Il componente molisano del direttivo nazionale Piero Petrecca ha illustrato i dettagli del progetto che ha contribuito a elaborare e che presto verrà presentato a tutti i CSV.

“Stiamo lavorando sulle linee guida che dovranno essere poi trasmesse a tutti i CSV – ha dichiarato – e sui format necessari per procedere e sviluppare queste idee progettuali. Ci muoveremo sulla base di un’unica piattaforma che possa permettere a tutti i centri di potersi scambiare anche le proprie esperienze. Lo scopo è l’integrazione attraverso il volontariato. Stiamo lavorando su come stimolare bene le associazioni per far sì che vengano coinvolti questi ragazzi e sulla corretta modalità di attuazione. Dalle prossime riunioni sicuramente usciranno fuori delle linee che suggeriranno a tutti i centri come approcciarsi con le associazioni e come invogliarle a concretizzare l’idea”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »

error: Content is protected !!