EVENTO – “Notti Turchese”: druidi, pozioni, simboli e cultura celtica al Matese Friend Festival 2018

pasta La Molisana
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud

MONTEVERDE DI BOJANO – Nell’ambito della IX edizione del Matese Friend Festival, si inseriscono le “Notti Turchesi”, organizzate dai volontari del quotidiano Un Mondo di Italiani e Centro Studi Agorà insieme ai ragazzi del Servizio Civile Nazionale.

Il 17 e il 18 agosto, durante il festival musicale a Monteverde di Bojano ci sarà una connotazione celtica: Awen, Crann Bethadh, Triskele, la croce di Brigid, il Claddagh, il Trifoglio, l’uomo verde: c’è solo l’imbarazzo della scelta! I Celti sono probabilmente l’insieme di popoli di origine comune più antico in cui ogni europeo possa riconoscere la propria origine. Tra il 900 ed il 400 a.C., il loro dominio si estendeva dal Ponto alla Britannia e dal Mare del Nord alla penisola iberica, testimoniato dalle costruzioni megalitiche dei menhir della Bretagna (Carnac), dell’Irlanda, del Galles e dell’Inghilterra (Stonehenge). Eppure, su questo grande insieme di genti accomunate da simili strutture sociali, da una religione pressoché comune e da lingue dello stesso ceppo, il silenzio dei libri di scuola è quasi totale. Solo in tempi recenti si è cominciato ad effettuare seri studi antropo-storici anche sull’onda di mode culturali quali quella della Next Age, che hanno isolato nella cultura celtica una sorta di antesignana dell’ecologismo e dello spiritualismo naturalistico al quale stiamo tornando.

Motore e cuore delle Notti Turchese sarà il Celtagram, un servizio ideato dai ragazzi per dare continuità all’Instagram frame dell’edizione 2017. Per questa edizione i giovani se ne andranno in giro con una gigantesca cornice nata dal connubio tra i termini “Celtic” e “Instagram”, per scattare foto professionali a tutti coloro che lo desiderano. Le foto saranno postate “quasi” in tempo reale sui social e la foto più cliccata sarà premiata sul palco in chiusura del Festival. Al vincitore andrà una piacevole sorpresa a ricordo del Festival.

Le Notti Turchese UMDI si innestano su questo tema affascinante che sa di pozioni magiche, rune, druidi, megaliti, con un cineforum speciale dedicato ai più piccoli, dibattito, giochi e momenti esperienziali legati al film celtico “Ribelle – The Brave” prodotto dalla Pixar Animation Studios, vincitore del premio Oscar 2013 come Miglior film d’animazione. L’appuntamento è alle 17.00 di venerdì 17 agosto. I bambini sono invitati ad arrivare con qualche accessorio in tema e saranno truccati dalle volontarie e dai volontari del Servizio Civile per essere trasformati tutti in piccoli druidi e in fanciulle dai capelli rossi come la protagonista di The Brave, Merida, una coraggiosa e fiera principessa scozzese che scombussolerà le tradizioni del suo clan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: