CRONACA – Prevenzione e repressione dei reati, un arresto e contrasto alla droga

pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

CAMPOBASSO – Prevenzione e contrasto nelle piazze di spaccio di sostanze stupefacenti.

La Polizia di Stato di Campobasso coordinata  dal Questore del capoluogo regionale ha segnalato le attività dell’ultimo periodo ferragostiano.

  • La squadra Volante ha tratto in arresto T.L. di 29 anni  resosi responsabile del reato di evasione. L’uomo già in detenzione domiciliare e denunciato in stato di libertà qualche giorno prima per il medesimo reato, si era nuovamente allontanato arbitrariamente dalla sua abitazione per recarsi al bar, infastidendo gli avventori. Il gestore dell’esercizio pubblico richiedeva l’intervento della polizia e gli operatori, avendo riconosciuto l’uomo, che al momento si trovava in compagnia di un’altra persona, mentre consumava della birra, lo accompagnavano in Questura e lo traevano in arresto. All’arrestato è stata contestata, altresì, la violazione amministrativa per manifesta ubriachezza con conseguente segnalazione alla Prefettura di Campobasso per i provvedimenti di competenza sulla patente di guida
  • Personale della Squadra Mobile, nell’ambito dei servizi tesi a contrastare lo spaccio delle sostanze stupefacenti segnalava alla Prefettura di Campobasso tre soggetti, ai quali è stata sequestrata droga per uso personale. In particolare:

1) T.M di 32 anni trovato in possesso di gr.1,05 di sostanza stupefacente tipo eroina e grammi 0,20 di sostanza stupefacente tipo sintetico;

2) S.D. di anni 21 trovato in possesso di grammi 0,80 di sostanza stupefacente del tipo eroina;

3) D.A.A. di anni 40 trovato in possesso di grammi 0,64 di sostanza stupefacente del tipo eroina;

  • Personale della Squadra Volante denunciava in stato di libertà un cittadino italiano di anni 30 che si era reso responsabile di resistenza e oltraggio a pubblico Ufficiale, in un paese della provincia. In particolare l’uomo, durante una festa popolare, infastidiva i vacanzieri e a seguito dell’intervento della Polizia, inveiva contro gli operatori pronunciando frasi oltraggiose.
  • Personale della Squadra Volante ha segnalato alla locale Prefettura, un campobassano di 27 anni, trovato in possesso di gr. 0,58 di sostanza stupefacente tipo hashish, per uso personale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: