POLIZIA FERROVIARIA – Controlli nel mese di agosto, 7 i denunciati

Black&berries Venafro
5x1000 Neuromed
franchitti interiors
Assicurazioni Fabrizio Siravo

CRONACA – Il Compartimento della Polizia Ferroviaria Puglia, Basilicata e Molise, in concomitanza con l’esodo del periodo estivo e di ferragosto, ha intensificato i controlli nelle zone degli scali ferroviari e a bordo dei treni, avvalendosi anche dell’ausilio di unità cinofile antidroga e anti-esplosivo della Polizia di Stato.

Dal 9 al 19 agosto sono state controllate e identificate 5.518 persone ritenute sospette, di cui 680 stranieri, dei quali 1 rintracciato in posizione irregolare sul territorio nazionale, con i seguenti risultati: 2 persone sono state tratte in arresto, 7 persone denunciate a piede libero all’Autorità Giudiziaria per la commissione di reati vari, sequestrati circa 50 grammi di sostanza stupefacente del tipo cannabinoidi, 12 sanzioni amministrative elevate.

Sono stati, inoltre, effettuati 261 servizi di vigilanza nell’ambito degli Scali ferroviari viaggiatori e merci, impiegando 143 pattuglie, mentre 13 sono stati quelli specifici di antiborseggio nelle stazioni e su 54 treni viaggiatori del trasporto regionale è stata assicurata la presenza di pattuglie della Polizia Ferroviaria.

L’attività della Polizia Ferroviaria è stata improntata anche all’assistenza di persone in difficoltà, deboli, senza fissa dimora, che gravitano in ambito ferroviario, nonché verso i tanti viaggiatori, italiani e stranieri, che si sono rivolti agli agenti per richieste di aiuto in relazione allo smarrimento di bagagli, documenti, telefoni cellulari, ecc., ma anche per essere rassicurati in ordine alle condizioni di sicurezza del trasporto ferroviario in generale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

franchitti interiors
Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »