ISERNIA – “Salvini assassino”, la scritta sulla porta d’ingresso della sede della Lega

Panificio Di Mambro Venafro
5x1000 Neuromed
Blackberries Venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo

CRONACA – Una frase comparsa sulla porta d’ingresso della sede della Lega di Isernia, scritta da ignoti e scoperta questa mattina.

A segnalare l’episodio è Filomena Calenda, consigliera regionale di “Noi con Salvini”, che giunta in sede questa mattina ha fatto l’amara scoperta. Probabilmente dopo le ultime vicende della nave Diciotti che stanno interessando il Paese, qualcuno ha voluto esprimere la propria opinione in modo singolare. Sul simbolo del partito una croce per cancellare il nome del Ministro degli Interni e la scritta “Salvini assassino”, oltre che il simbolo di falce e martello.

“Questa mattina  sono stata costretta a segnalare alle forze dell’ordine un grave episodio che ha interessato la mia attività politica. Siamo in democrazia e ognuno è libero di esprimere il proprio orientamento politico, – ha commentato la Calenda – l’importante che si faccia senza ricorrere all’uso delle minacce e delle offese. Sono sempre stata disponibile al confronto e invito l’autore del gesto a esprimere le proprie idee con educazione e rispetto, magari esternando il proprio pensiero all’ingresso della propria abitazione o ufficio e non su quello di altre persone”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

PUBBLICITA’ »

Colacem

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »

error: Content is protected !!