CRONACA – Ancora droga sul territorio pentro, continuano denunce e sequestri

Controlli CC
La Molisana Natale plastica
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro

ISERNIA – Continuano le attività predisposte dal Comando Provinciale Carabinieri di Isernia per contrastare il fenomeno del consumo e dello spaccio di stupefacenti.

Le operazioni sono state, inoltre, ulteriormente intensificate alla luce delle nuove misure decise in sede di comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal Prefetto di Isernia, Fernando Guida. Quindi la vigilanza è maggiore nei pressi di scuole ed altri luoghi frequentati dai più giovani.

Durante i controlli delle ultime ore, i Carabinieri della Stazione di Frosolone hanno denunciato un giovane di Sant’Elena Sannita per possesso di cocaina e guida sotto l’effetto di stupefacenti. Nei suoi confronti è scattato anche il ritiro della patente di guida, nonché il sequestro dell’auto e della droga rinvenuta.

A Pozzilli, un giovane originario della provincia di Caserta, durante un controllo eseguito dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Venafro, è stato trovato in possesso di dosi di cocaina. La droga è stata sottoposta a sequestro, mentre il giovane dovrà rispondere di detenzione illegale di stupefacenti.

Infine ad Isernia, nei pressi della stazione ferroviaria, un giovane del luogo è stato denunciato per guida sotto influenza di sostanze alcoliche. Anche in questo caso è scattato il ritiro della patente di guida ed il sequestro del veicolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

fabrizio siravo assicurazioni
colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

fabrizio siravo assicurazioni
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem
Follie Italia Isernia

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
error: