EVENTO – Associazione Pro Crociati e Trinitari del Molise, grande successo a Gravina in Puglia

faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

GRAVINA – Grande successo per la giornata a Gravina in Puglia dove l’Associazione Pro Crociati e Trinitari per le Rievocazioni Storiche Molisane si è recata in occasione della XVI edizione del Raduno dei Cortei Storici.

La manifestazione ha un grande rilievo internazionale, al punto tale da aver ottenuto nel 2017 il patrocinio dell’Unesco e, quest’anno, del MiBAC in quanto inserita negli eventi dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale: questa è stata anche un’occasione preziosa per l’Associazione per mostrarsi alla stampa locale e nazionale grazie anche alla collaborazione stretta tra gli organizzatori del raduno e Focus Storia, quale media partner privilegiato dell’evento.

Sono state tantissime le persone che incuriosite si sono riversate nelle strade della città pugliese, per ammirare la bellezza degli abiti simbolo della nobile storia della città di Campobasso, sin dalle prime ore di domenica mattina. Alle ore 10, infatti, un primo gruppo di rappresentanti del Sodalizio campobassano si è recato, in costume, presso il comune di Gravina in Puglia per assistere alla cerimonia ufficiale per la presentazione di tutti i gruppi storici presenti e scelti dopo una minuziosa procedura di selezione. Nel pomeriggio, poi, il corteo storico dell’Associazione pro Crociati e Trinitari, con quasi novanta figuranti, ha sfilato per le strade di Gravina in Puglia in occasione della Magnifica parata delle Corti, riempiendo di colori le strade del borgo medievale con i suoi vestiti cinquecenteschi. Il corteo, partito dall’area fiera, ha attraversato le principali strade della città fino ad arrivare in piazza Benedetto XIII dove si è svolto uno spettacolo che ha allietato la serata, con danze, esibizioni di giullari, giocolieri, falconieri, sbandieratori e mangiafuoco.

L’Associazione ha sicuramente lasciato un’impronta indelebile nei ricordi dei cittadini e dei turisti accorsi per l’occasione, grazie alla compostezza del corteo, ordinato dall’eccellente lavoro svolto dai maestri di corteo, ai gioielli ed ai numerosi dettagli che impreziosiscono i costumi sartoriali che rappresentano gli abiti del cinquecento molisano, dalla classe nobiliare sino a quella popolare, particolare molto apprezzato dalle decine di migliaia di persone assiepate ai lati delle strade e delle piazze attraversate.

Tanti sono i sorrisi e le emozioni che portano a casa i componenti dell’Associazione, tutti figuranti volontari dai 7 agli 80 anni scelti appositamente per l’occasione con un casting selettivo, nonché tanta la soddisfazione del presidente dell’Associazione, Giuseppe Santoro.

“Tre semplici sentimenti: emozione, soddisfazione ed orgoglio. – ha detto Santoro – Inizialmente era un desiderio di tutti poter partecipare ad un consesso così importante, poi è diventato un obiettivo e quindi, dopo i primi contatti con il Centro Studi e Ricerca Nundinae, tutto è diventato realtà. Tanta attenzione da parte nostra anche per il valore simbolico evocato da questa terra per noi molisani e campobassani date le vicende storiche che nel 1289 hanno segnato la cessione del feudo di Gravina da parte del Re Carlo d’Angiò al Conte Giovanni di Monfort, famiglia tanto cara al capoluogo molisano. Devo ringraziare tutti i miei collaboratori, lo staff e ogni figurante, dal primo più piccino all’ultimo più maturo, che grazie al loro impegno quotidiano ed alla loro dedizione, hanno consentito questo successo riconosciuto dagli organizzatori di Gravina in Puglia e da tutto il numeroso pubblico presente. Un nuovo importante ed indelebile tassello per la nostra antica Associazione, che mi onoro di rappresentare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
Maison Du Café Venafro
colacem
Futuro Molise

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Maison Du Café Venafro
Futuro Molise
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: