CRONACA – Misura cautelare per due imprenditori molisani. Accusati di indebito ottenimento di contributi in agricoltura

carabinieri forestali
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
mama caffè bar venafro
pasta La Molisana

RICCIA – Custodia cautelare reale per due imprenditori molisani emessa dal Tribunale del riesame di Campobasso. Le indagini sono state espletate dai Carabinieri forestali di Riccia coordinati dalla Procura della Repubblica di Campobasso.

A seguito dell’operazione giudiziaria sono stati  sottoposti a vincolo reali i beni nella disponibilità degli indagati per un valore complessivo di 28,857,67 euro costituenti il profitto del reato di una truffa finalizzata al conseguimento di erogazioni pubbliche ai danni dell’Agea.

Gli accertamenti delle forze investigative individuate dalla Procura hanno consentito di ricostruire la condotta fraudolenta finalizzata a ottenere l’indebito versamento di contributi per l’agricoltura nonché gli artifici ed i raggiri realizzati per indurre in errore gli organi competenti mediante la presentazione di titoli simulati e false attestazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: