EVENTO – Giornate Europee del Patrimonio: al Teatro di Pietrabbondante due giorni tra paesaggi culturali, biodiversità e popoli italici

Maison Du Café Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
pasta La Molisana
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro

PIETRABBONDANTE – Tornano le Giornate Europee del Patrimonio, la manifestazione promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea e organizzata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

L’evento si svolge in tutti i Paesi Europei aderenti alla Comunità con lo scopo di far conoscere ai cittadini europei il loro patrimonio culturale come elemento di unione e di differenza, strumento di scoperta e comprensione reciproca, e di incoraggiare alla partecipazione attiva per la salvaguardia e la trasmissione alle nuove generazioni.

Il Polo Museale del Molise e la dottoressa Valentina Trotta, responsabile del sito archeologico di Pietrabbondante, hanno organizzato per l’occasione una due giorni presso il Teatro Sannitico. Il 22 e il 23 settembre, diversi ospiti discuteranno di paesaggi culturali, biodiversità e dei popoli italici ai tempi di Roma.

Il programma:

Sabato 22 settembre

“Paesaggi culturali e biodiversità nell’Alto Molise”

Moderatore:

Arch. Mario Di Lorenzo, direttore GAL Alto Molise

Ore 15:00- 15:30 Saluti ed introduzione

Interverranno: Giovanni Tesone, Sindaco del Comune di Pietrabbondante

Valentina Trotta, funzionario archeologo MIBAC

Ore 15:30- 16:00  Prof. Paolo di Martino, Università degli Studi del Molise

Conservazione della biodiversità e sviluppo sostenibile: l’esempio della Riserva Man and Biosphere UNESCO di Collemeluccio-Montedimezzo Alto Molise

Ore 16:00- 16:30  Prof. Angelo Belliggiano, Università degli Studi del Molise

Biodiversità e sviluppo rurale: il potenziale socio-economico delle varietà di interesse agro-alimentare dell’Alto Molise

Ore  16:30  –  17:00  Dott.ssa  Caterina  Palombo e Dott.ssa Angela Tavone, Associazione Intramontes

Patrimonio culturale: è nella nostra natura. Il valore della Riserva MAB  Collemeluccio-Montedimezzo Alto Molise,  dalla conservazione all’educazione ambientale.

Ore 17:00- 18:00  Discussione

Domenica 23 settembre

 “Quando Italia si chiamava Viteliu”

Ore 15:30 Conversazione sui popoli Italici nella grande storia di Roma e presentazione del romanzo storico per ragazzi “Viteliu. Il viaggio di Marzio”

Interverranno: Valentina Trotta, funzionario archeologo MIBAC, Nicola Mastronardi, autore del romanzo storico “Viteliù. Il nome della libertà”

In caso di condizioni meteo avverse, gli eventi si svolgeranno nella Sala Consiliare del Comune di Pietrabbondante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: