ZUCCHERIFICIO – Gli ex lavoratori “Il Bando della Regione non ci serve. Continueremo la lotta”

Zuccherificio del Molise
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – Lavoratori ex zuccherificio non si arrendono. E le tentano tutte.

Ieri  a Guglionesi sono riusciti a scambiare quattro parole con la  Ministra Lezzi. Era informata sull’argomento, edotta dalla consigliera regionale Manzo. E’ seguita un’assemblea in una sede privata. Al centro del confronto il Bando pubblicato qualche settimana fa dalla Regione che attraverso i Comuni e altri enti locali dovrebbe consentire assunzioni a tempo determinati per lavori socialmente utili presso gli stessi enti locali una volta trovati i fondi e quindi le coperture finanziarie. Come scalare il gruppo dell’Everest.

“Pare che il famigerato bando, non si possa toccare che riteniamo – sostengono gli ex lavoratori dello Zuccherificio –  non è la risoluzione dei nostri problemi. Infatti così com’è a noi non serve proprio. Sebbene, ufficialmente, dopo l’incontro che abbiamo avuto con il presidente del Consiglio regionale Micone e tutti i capigruppo, ancora non abbiamo ricevuto alcuna convocazione per  un aggiornamento. Al di là di tutto rimaniamo fermi sulle nostre posizioni. Noi non ci arrendiamo e continueremo a rivendicare quello che c’é stato usurpato, da ora in poi, però, non più strette di mani e forse anche qualche gesto eclatante”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: