ISERNIA – Giornate Europee del Patrimonio: al Paleolitico un viaggio tra condivisione e culture

pasta La Molisana
Smaltimenti Sud
mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

EVENTO – Apertura straordinaria del Museo Nazionale del Paleolitico di Isernia, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio.

Sabato 22 e domenica 23 si terrà la manifestazione “Museo: porto di culture. Viaggio alla ricerca della condivisione umana”, organizzata in collaborazione con la Società cooperativa Sociale il Geco, la Cooperativa sociale Hayet, i Centri di Accoglienza Eden e l’Associazione culturale Me.MO Cantieri Culturali. Temi centrali saranno l’immigrazione e la sua evoluzione nel tempo, l’integrazione e la condivisione delle esperienze e delle culture come patrimonio comune dell’umanità.

Il programma:

Sabato 22 settembre 2018

10.00-13.00 – “Molise Tac&Sola vol. II” Proiezione del docuvideo di Michele Ritota. Incontro dibattito con gli studenti e i protagonisti del progetto. Modera Prof. Francesco Giampietri (Università degli Studi Di Roma Tre).

17.00 – Convegno “Condivisione di culture e territori: un’esperienza che viene da lontano.” Introduce e coordina Arch. Enza Zullo – Direttore supplente del Polo Museale del Molise. Intervengono:

  • Antonella Minelli – Università degli Studi del Molise “Alle origini della migrazione di Homo.”
  • Giovanni Cerchia – Università degli Studi del Molise “Dall’’Italia migrante agli scenari dell’oggi. Difficoltà, sviluppi, contraddizioni e integrazioni.”
  • Antonietta Caccia – Presidente Associazione Culturale Circolo della Zampogna (ONG accreditata UNESCO) “Le migrazioni degli zampognari molisani, da fenomeno simbolo di povertà ed emarginazione a patrimonio UNESCO.”
  • Salvatore dell’Oglio – Centri di Accoglienza Eden “2013-2018: la crisi migratoria in Italia e il sistema accoglienza – tra errori e buone prassi.”

19.00: Esibizione musicale del coro multietnico “Il Geco”.

Domenica 23 settembre

10.00-13.00 – Visite guidate a cura di Me.MO Cantieri Culturali.

17.00 – BAMAKO – BOJANO SOLA ANDATA. Storie migranti e racconti di viaggio. Intervengono gli ospiti del CAS Eden HR di Bojano: Ousmane Diedhiou (Senegal), Buba Hydara (Gambia), Souleymane Keyta (Mali), Rose Ehigie (Nigeria). Moderano Fabrizio Russo e Salvatore Dell’Oglio.

A seguire proiezione del docuvideo “Molise Tac&Sola vol. II” con Michele Ritota, ideatore del progetto e regista del video.

19.00 Esibizione gospel.

Sabato 22 e domenica 23

CRE-AZIONI. Spazio aperto ai laboratori di inclusione sociale a cura di Società Cooperativa Sociale il Geco e Cooperativa Sociale Hayet.

Dal 22 settembre mostra fotografica “I migranti” a cura dell’Associazione La Foto e “Streetherapy” a cura di Michele Ritota.

Per info e prenotazioni

Museo nazionale del Paleolitico di Isernia C.da Ramiera Vecchia – 86170 Isernia (IS) 0865 290687

Costi di ingresso:

Sabato 22 settembre 2018   –  8.00 – 19.00: € 4    –  19.00 – 22.00 apertura straordinaria: € 1

Domenica 23 settembre 2018    –  8.00 – 19.00: € 4   –   19.00 – 22.00 apertura straordinaria: € 2

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail
NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

NOTIFICA PER PUBBLICI PROCLAMI in ottemperanza alle ordinanze del TAR Molise nn. 162/2020 e 88/2021, rese nel giudizio N.R.G. 186/2020

Pubblicità »

colacem
maison Du Cafè Venafro Pasqua

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: