ISERNIA – Tre minori travolte sulle strisce pedonali, denunciato per omissione di soccorso

ISERNIA - Tre minori travolte sulle strisce pedonali, denunciato per omissione di soccorso
franchitti interiors
Black&berries Venafro
5x1000 Neuromed
Assicurazioni Fabrizio Siravo

CRONACA – E’ stato denunciato alla Procura della Repubblica di Isernia un anziano isernino accusato del reato gravissimo di omissione di soccorso.

I fatti si sono verificati nei giorni scorsi nel centro di Isernia. Il conducente di un auto, infatti, ha investito tre ragazze minori che stavano attraversavano la sede stradale sulle strisce pedonali.

Dopo la collisione, forse preso dal panico, è scappato lasciando sul posto le tre ragazze, senza prestare loro soccorso.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, per ricostruire la dinamica del sinistro e personale del 118 per fornire assistenza alle ragazze che sono state trasportate presso il pronto soccorso dell’Ospedale “Veneziale” di Isernia.

I Carabinieri ricordano che, le norme di comportamento in occasione del sinistro stradale, sono l’obbligo di fermarsi, prestare l’assistenza occorrente a coloro che, eventualmente, abbiano subito danno alla persona, fornire le generalità e ogni altra utile informazione sia agli altri conducenti che alle Forze di Polizia.

In caso di feriti la norma punisce il trasgressore che si allontana dal luogo del sinistro stradale senza prestare il dovuto soccorso, con la reclusione da 6 mesi a 3 anni, e l’applicazione della sanzione accessoria della sospensione della patente di guida da 1 a 3 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
franchitti interiors

Scarica l’App Molise Network »

Pubblicità »

Pubblicità »