PARI OPPORTUNITA’ – G. Lembo “Anche in Molise una Commissione dei diritti delle donne e dell’uguaglianza di genere”

mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CAMPOBASSO – La Consigliera di Parità e Autorità per i diritti e le pari opportunità della Regione Molise Giuditta Lembo sarà presente domani 25 settembre 2018 a Roma presso il Senato della Repubblica su invito personale delle Parlamentari promotrici dell’incontro che vedrà la nascita della Commissione parlamentare dei diritti della donna e dell’uguaglianza di genere.

“Sono onorata – afferma la Lembo – di aver ricevuto l’invito a questo evento importantissimo durante il quale sarà presentato il DDL che prevede la nascita di una Commissione ad hoc sui diritti della donna e sull’uguaglianza di genere, una Commissione che nasce da un accordo politico trasversale tra diverse Parlamentari, in un momento in cui si sta da più parti denunciando che l’Italia ha la peggiore performance quanto ad azioni e politiche di pari opportunità tra uomini e donne: secondo l’ultimo Rapporto del World Economic Forum (Wef) di Davos, il nostro Paese è in 82esima posizione su 144 totali in fatto di uguaglianza di genere. Solo nel 2016 eravamo in 50esima posizione e nel 2015 sul gradino 41 del Rapporto Global Gender Gap Index elaborato dal World Economic Forum. Ad essere prese in considerazione – prosegue Giuditta Lembo – sono state le disparità sul lavoro, sia in termini di partecipazione sia di salari, la rappresentanza politica e la salute.

La Commissione si occuperà di eguaglianza di genere – continua Giuditta Lembo – monitorando molteplici aspetti: dal divario salariale alla povertà femminile, dalla sottorappresentanza delle donne nei processi decisionali ai servizi all’infanzia e alla famiglia, dalla tratta degli esseri umani alla maternità e salute e collaborerà con la Commissione d’inchiesta sulla violenza contro le donne ed il femminicidio. La Commissione riferirá annualmente alle Camere proponendo adeguamenti della legislazione vigente alle normative dell’Unione europea ed ai diritti previsti dalle Convenzioni internazionali. Alla luce di questa importante novità – conclude Giuditta Lembo – invito le Consigliere regionali molisane Calenda, Matteo, Manzo, Romagnuolo, Fanelli e Scuncio, a valutare la possibilità di proporre la istituzione anche in Molise di una Commissione consiliare sulla tutela dei diritti della donna e dell’uguaglianza di genere alla luce degli ultimi dati riguardanti il tasso di disoccupazione femminile, l’emergenza di creare occupazione oltre che giovanile anche femminile va considerata sicuramente come priorità poichè è stato dimostrato che il lavoro delle donne è una risorsa per il nostro paese”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

SEGUICI SU FACEBOOK »

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
esco fiat lux
error: