POLITICA – Caos in Consiglio regionale, gli ex lavoratori dello Zuccherificio paralizzano i lavori dell’aula

consiglio regionale
ristorante il monsignore venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
Molise infissi Venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – Consiglio regionale, seduta tesissima quella di stamattina con parole grosse all’indirizzo dell’assemblea e lavori paralizzati per parecchio tempo.

Il presidio dei lavoratori, una cinquantina di unità, dell’ex Zuccherificio ha interrotto, infatti, per oltre un’ora i lavori dell’assemblea consiliare causa le protese degli ex dipendenti della struttura consortile del Basso Molise che a gran voce hanno protestato contro i ritardi della politica nella risoluzione del loro problema occupazionale inveendo contro consiglieri e assessori della passata consiliatura e soprattutto contestando l’ultimo Bando indetto dalla Regione che dovrebbe ricollocare insieme ad altri lavoratori che hanno perso il posto di lavoro qualche centinaio di unità con impegni di utilità pubblica della durata di un anno presso amministrazioni locali.

Un Bando che non piace, però, al Comitato lavoratori dello Zuccherificio che ha urlato e manifestato nell’aula del Consiglio provocando l’arrivo della Digos pronta a placare gli animi e poi l’intervento del nuovo sottosegretario alla presidenza della Giunta Quintino Pallante che ha spiegato ai lavoratori quanto avverrà nei prossimi giorni a loro sostegno.

Infatti si dovrebbe portare a termine, per il momento, il primo Bando le cui selezioni già potrebbero essere in atto nei prossimi giorni e quindi selezionare i primi ripescati per contratti comunque a termine e poi prevedere un secondo Concorso a dicembre per tutti quelli che rimarranno fuori dalla prima cernita in modo da occupare, sebbene a tempo determinato, quasi tutti quelli che non avranno la possibilità di reimpiegarsi con la ripresa delle attività in alcune aziende in via di ripresa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Gabetti agenzia Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
Gabetti agenzia Venafro

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Maxi affari

    MAXI AFFARI

    by on
    Maxi affari srls SS85 Venafrana, 25+600 86077 Loc. Trivento Pozzilli (IS) © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bar il Centrale Venafro

    BAR IL CENTRALE

    by on
    Bar il Centrale Corso Campano, 34 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 904280 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • power car officina meccanica venafro

    POWER CAR

    by on
    Power Car srls SS 85 Venafrana, 10 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 900951 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • ASSIKURA ASSICURAZIONI

    by on
    Assikura assicurazioni di Siravo Fabrizio Via Alessandro Volta n. 4, 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 250669 Cell. 335 1550250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: