AGNONE – Taglio incontrollato degli alberi, oltre 1000 euro di sanzione

mama caffè bar venafro
pasta La Molisana
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CRONACA – Controlli dei Carabinieri Forestali della Stazione di Agnone, sul taglio dei boschi in su un terreno privato della zona.

Il sopralluogo, effettuato dai militari, accertava che il titolare di una ditta boschiva, originario del napoletano, aveva effettuato il taglio per oltre 200 quintali di legna da ardere su una superfice di oltre 2.000 mq, non rispettando il divieto dell’apertura della stagione 2018/2019. Pertanto, il responsabile dell’impresa è stato sanzionato amministrativamente per un importo di oltre mille euro.

Inoltre, nella nottata appena trascorsa, i Carabinieri del Comando Compagnia di Agnone hanno eseguito un servizio a largo raggio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione dei reati in genere, con particolare attenzione verso la prevenzione e la repressione dei furti in abitazione. Il dispositivo messo in atto dall’Arma ha infatti interessato tutto il territorio dell’Alto Molise, con diverse pattuglie dislocate in punti strategici, posti di controllo ed appostamenti nelle aree più isolate e ritenute a rischio. Tutti i mezzi in transito sono stati sottoposti a controllo con numerose perquisizioni veicolari e personali al fine di approfondire il motivo della presenza degli avventori e ricercare strumenti di effrazione.

Tale dispositivo di capillare controllo del territorio verrà costantemente replicato dal Comando Compagnia di Agnone, al fine di garantire e a tutti i cittadini dell’Alto Molise la rassicurante presenza degli uomini in divisa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: