ISERNIA – Aggressione per un parcheggio riservato ai disabili, indagato un giovane

mama caffè bar venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
stampa digitale pubblicità black&barry venafro

CRONACA – Indagano i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Isernia circa l’aggressione avvenuta nei pressi della stazione ferroviaria di Isernia.

Un uomo di 61 anni, genitore di un ragazzo disabile, è stato aggredito da un giovane isernino che aveva parcheggiato in modo non corretto sul posto riservato ai disabili. La vittima, impossibilitata a caricare la carrozzina nel baule dell’auto, ha chiesto al giovane di fornire il tesserino autorizzativo. Il ragazzo, però, ha reagito in modo incontrollato aggredendo il 61enne con calci e pugni.

I militari del NORM di Isernia, nell’ambito dei servizi giornalieri svolti nel centro abitato eseguiranno mirati controlli diretti a verificare il rispetto delle disposizioni in materia sanzionando i conducenti che privi di autorizzazione occupano indebitamente i parcheggi dedicati alle persone disabili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

maison Du Cafè Venafro Pasqua
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

fabrizio siravo assicurazioni
error: