TEATRO – Loto Link Festival, Moby Dick il 6 e 7 ottobre

teatro loto ferrazzano
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
DR 5.0 Promozione
Maison Du Café Venafro
DR F35 Promozione
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro

CAMPOBASSO – Completato da una scenografia che ricostruisce l’intera tolda del Peaquod e da nuove soluzioni sceniche, torna al Loto, come terzo appuntamento del Loto Link Festival, MOBY DICK, La Bestia dentro, una delle più importanti ed emozionanti produzioni di Teatrimolisani degli ultimi anni.

Lo spettacolo è presentato nella nuova edizione che ha debuttato con successo a fine giugno ad Asti Teatro festival XL ed è stato poi proposto in altri festival estivi, da Nord a Sud dell’Italia, come Le Dionisiache nel Teatro Antico di Segesta o il Daiacetum Festival di Pelago (FI), confermando come le produzioni del Teatro del Loto si affermino e siano sempre più richieste sulla scena nazionale.

Lo spettacolo, proposto il 6 e 7 ottobre a Ferrazzano, è presentato in anteprima della lunga tournée invernale che lo porterà, prossimamente, in tanti teatri d’Italia, dal Teatro Vascello a Roma, già i prossimi 10 e 11 ottobre, a Pescara, Viterbo, Napoli, Soverato, Firenze.

Nello spettacolo, scritto e diretto da Davide Sacco, Interpretato in maniera quanto mai efficace dal direttore artistico del Teatro del Loto Stefano Sabelli (Achab) e da Gianmarco Saurino (Ismaele) – sempre più presente sugli schermi di Rai Uno come protagonista d’importanti fiction quali Non dirlo al mio capo 2 e Che Dio ci aiuti 4 e 5 -, con le musiche originali composte ed eseguite dal vivo da Giuseppe Spedino Moffa, con scene dello stesso Sabelli, il pubblico viene fatto accomodare tutt’intorno alla nave, molto a ridosso dell’azione scenica. Ciò permette il coinvolgimento diretto degli spettatori, che diventano, a loro volta, equipaggio del Peaquod, in questa appassionante ed originale riscrittura scenica di uno dei capolavori assoluti della letteratura contemporanea.

Si apre e chiude navigando i mari dell’anima e dell’inconscio questa riscrittura da parte di Davide Sacco dell’opera di Melville. Come pure, i grandi monologhi di Shakespeare, di Moliere e i saggi di Artaud, ripercorsi da Achab, che ne compongono le onde.

In un mare che si fa oceano infinito, Achab si trasforma nei protagonisti della storia del Teatro e della Letteratura, solcando i flutti della conoscenza, sfidando tutto e tutti per sete di sapere ed esperienza. Figlio naturale della cultura occidentale, il vecchio capitano del Peaquod, vede nella balena bianca i limiti dell’uomo e si getta in un iperbolico inseguimento, con l’unica fiocina per lui possibile: l’ostinazione alla Ragione, al Sapere, all’Arte.

L’uomo non è mai padrone del suo destino se non insegue un sogno e se non ha l’ostinazione per realizzarlo, quel sogno!

Ad accompagnarlo per questi mari Ismaele, giovane, forte, bello, ancora inesperto forse, ma non ingenuo e, piuttosto, in tutto simile ad Achab, Re del dolore, nella tenacia e nella sfrontatezza di sfidare Natura, Fato, Divino, grazie alla capacità di saper improvvisare, e stare sempre sull’onda nel momento di maggior necessità! Così simili da essere, forse, padre e figlio. Oppure, forse, diversi ma uniti dalla forza di sfidare ognuno il proprio mostro dentro il mare del Sé.

La scenografia di Stefano Sabelli evoca la tolda di una baleniera, con tanto di alberi e vele, appoggiata su tappeto blu, che è in realtà un mare di libri. Il pubblico viene fatto accomodare intorno alla nave, molto a ridosso degli attori, e di fatto inglobato nell’azione scenica come un mare fluttuante, quando non è invece chiamato ad essere lo stesso equipaggio del Pequod.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

panettone di caprio
Futuro Molise
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Futuro Molise
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
faga gioielli venafro isernia cassino
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: