CRONACA – L’orso “Peppina” con cuccioli al seguito sbrana conigli e galline. Intervengono i Carabinieri

orsa con i piccoli
eventi tenuta santa cristina venafro
Assicurazioni Fabrizio Siravo
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
ristorante il monsignore venafro
officina venafro power car

SAN PIETRO AVELLANA –  Avvistato un orso bruno marsicano. Si esclude il pericolo per la popolazione.

Nella scorsa notte, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di San Pietro Avellana, sono intervenuti in una località di quel centro per constatare dei danni verosimilmente provocati da un orso. I militari dell’Arma accertavano che effettivamente, presso un’azienda agricola, in cui sono custoditi animali da allevamento, l’orso, affamato, era sceso dal bosco con la cucciolata di altri 3 esemplari ed aveva predato dei conigli e delle galline. I Carabinieri Forestali precisano che l’Arma è parte attiva nel programma di monitoraggio in Abruzzo e Molise della popolazione di orso bruno marsicano, ed al riguardo un militare della citata Stazione Carabinieri Forestale, sta eseguendo i rilievi come da protocollo operativo, con relativa repertazione di materiale biologico (peli e feci) necessari per le analisi genetiche volte a identificare l’esemplare.

Nel caso in esame si tratta di una giovane femmina, con tre cuccioli al seguito, già censita e meglio conosciuta con il nome “Peppina”. Si esclude al momento, un pericolo per la pubblica e privata incolumità, atteso che storicamente non sono mai state registrate aggressioni da parte dell’orso bruno marsicano nei confronti dell’uomo e che l’indole dell’animale,  ufficialmente riconosciuta anche dalla letteratura scientifica è elusiva, mite ed assolutamente non aggressiva.

L’Arma dei Carabinieri ricorda ai cittadini che:

1)   l’orso è una specie in grave pericolo di estinzione e che è rigorosamente protetto dalla normativa statale e comunitaria;

2)   non deve essere offerto cibo all’orso e non ci si può avvicinare ad esso né a piedi né con l’automobile, per guardarlo o fotografarlo;

3)   l’orso non è pericoloso per l’uomo per i motivi già indicati;

4)   qualora avvistato l’orso devono essere avvisati telefonicamente i Carabinieri Forestali componendo il numero 1515;

5)   convivere con l’orso è possibile, con la tolleranza e la collaborazione di tutti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

pubblicità »

Gabetti agenzia Venafro
Colacem
Faga Gioielli Antica Murrina
KARTOSTIYLE Venafro
gomme invernali renella venafro
Colacem
gomme invernali renella venafro
Faga Gioielli Antica Murrina
KARTOSTIYLE Venafro
Gabetti agenzia Venafro

Scopri il Molise »

Lago Castel San Vincenzo
Termoli
Altilia
Pietrabbondante
Liscione
Monforte

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

pubblicità »

Gabetti agenzia Venafro
Colacem
Faga Gioielli Antica Murrina
KARTOSTIYLE Venafro
gomme invernali renella venafro
Colacem
gomme invernali renella venafro
Faga Gioielli Antica Murrina
KARTOSTIYLE Venafro
Gabetti agenzia Venafro

Scopri il Molise »

Lago Castel San Vincenzo
Termoli
Altilia
Pietrabbondante
Liscione
Monforte

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

Aziende in Molise »

  • Sanitaria CM

    SANITARIA CM

    by on
    Sanitaria CM Via Volturno, 41 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 903375 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Bike4You

    BIKE 4 YOU

    by on
    Bike 4 you Via Sant’Ormisda, 88/90 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902250 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • Forte Carni E Salumi La Porchetta

    FORTE CARNI E SALUMI LA PORCHETTA

    by on
    “Forte” Carni E Salumi La Porchetta Via Atinense, 86077 Pozzilli (IS) Telefono 371 3358072 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • La Taverna di Camillo

    LA TAVERNA DI CAMILLO

    by on
    La Taverna di Camillo Via Maria Pia di Savoia, 125 – 86079 Venafro (IS) Telefono 342 1267431 © RIPRODUZIONE RISERVATA
  • DIMENSIONE SPORT

    by on
    Dimensione Sport Corso Campano, 173 – 86079 Venafro (IS) Telefono 0865 902217   © RIPRODUZIONE RISERVATA
error: