PARITA’ DI GENERE – Giuditta Lembo “Per le ragazze la sfida per l’innovazione è tutta in salita”

stampa digitale pubblicità black&barry venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana
eventi tenuta santa cristina venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro

CAMPOBASSO – La Consigliera di Parità e Autorità per i diritti e le pari opportunità della Provincia di Campobasso Giuditta Lembo ha partecipato a Roma lo scorso 8 ottobre all’incontro organizzato dal Dipartimento per le Pari opportunità presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri a cui erano presenti anche i rappresentanti dell’Istituto europeo sull’uguaglianza di genere (EIGE), Linda Laura Sabbadini dirigente dell’Istat, Marcella Gargano vice-capo di Gabinetto del Ministero dell’Istruzione (MIUR), Alessandra Panari Capo Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Maurizio Del Conte Presidente dell’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro (ANPAL).

Un incontro molto interessante – afferma nella sua nota la Lembo – poiché grazie al Report relativo al Gender Equality Index di EIGE abbiamo potuto avere contezza e confrontarci su temi molto attuali e valutare che tipo di interventi occorre promuovere per ridare corso all’affermazione piena dei diritti delle donne e dei soggetti più vulnerabili della società. Ciò che in particolare è emerso durante l’incontro è che innanzitutto per le ragazze italiane la sfida dell’innovazione sembrerebbe tutta in salita: appena lo 0,2% delle quindicenni aspira a lavorare come professionista Ict all’età di 30 anni contro il 3% dei loro coetanei maschi (che in altri Paesi arrivano al 15%) e contro una quota tra le coetanee europee che solo in quattro Stati va dall’1% al 3%. Un gap iniziale che inficia irrimediabilmente il quadro occupazionale finale, ma soprattutto le prospettive future, dato che nell’Ue più di 8 posti su 10 nel settore dell’Information&Communication Technology sono ricoperti da uomini! Quindi si è constatato che occorre sensibilizzare le studentesse verso le STEM, poichè questo ambito è tra i più promettenti: si calcola che nei prossimi anni crescerà più di otto volte rispetto all’aumento medio dell’occupazione in Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
colacem
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
venafro farmaciadelcorso glutenfree

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: