PARITA’ DI GENERE – Giuditta Lembo “Per le ragazze la sfida per l’innovazione è tutta in salita”

mama caffè bar venafro
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
vaccino salva vita
Smaltimenti Sud

CAMPOBASSO – La Consigliera di Parità e Autorità per i diritti e le pari opportunità della Provincia di Campobasso Giuditta Lembo ha partecipato a Roma lo scorso 8 ottobre all’incontro organizzato dal Dipartimento per le Pari opportunità presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri a cui erano presenti anche i rappresentanti dell’Istituto europeo sull’uguaglianza di genere (EIGE), Linda Laura Sabbadini dirigente dell’Istat, Marcella Gargano vice-capo di Gabinetto del Ministero dell’Istruzione (MIUR), Alessandra Panari Capo Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e Maurizio Del Conte Presidente dell’Agenzia nazionale per le politiche attive del lavoro (ANPAL).

Un incontro molto interessante – afferma nella sua nota la Lembo – poiché grazie al Report relativo al Gender Equality Index di EIGE abbiamo potuto avere contezza e confrontarci su temi molto attuali e valutare che tipo di interventi occorre promuovere per ridare corso all’affermazione piena dei diritti delle donne e dei soggetti più vulnerabili della società. Ciò che in particolare è emerso durante l’incontro è che innanzitutto per le ragazze italiane la sfida dell’innovazione sembrerebbe tutta in salita: appena lo 0,2% delle quindicenni aspira a lavorare come professionista Ict all’età di 30 anni contro il 3% dei loro coetanei maschi (che in altri Paesi arrivano al 15%) e contro una quota tra le coetanee europee che solo in quattro Stati va dall’1% al 3%. Un gap iniziale che inficia irrimediabilmente il quadro occupazionale finale, ma soprattutto le prospettive future, dato che nell’Ue più di 8 posti su 10 nel settore dell’Information&Communication Technology sono ricoperti da uomini! Quindi si è constatato che occorre sensibilizzare le studentesse verso le STEM, poichè questo ambito è tra i più promettenti: si calcola che nei prossimi anni crescerà più di otto volte rispetto all’aumento medio dell’occupazione in Europa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
colacem
maison Du Cafè Venafro Natale

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

Follie Italia Isernia
maison Du Cafè Venafro Natale
colacem

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

esco fiat lux
fabrizio siravo assicurazioni
error: