EVENTO – Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione, presente anche il Molise

Assicurazioni Fabrizio Siravo
5x1000 Neuromed
Black&berries Venafro
franchitti interiors

CERNOBBIO – Sarà presente anche una delegazione molisana, guidata dal delegato confederale e dal direttore regionale della Coldiretti Molise, alla 17° edizione del Forum Internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione a Villa d’Este di Cernobbio, sul Lago di Como.

A fare gli onori di casa, venerdì 19 e sabato 20 ottobre, il presidente nazionale ed il Segretario generale della Coldiretti, Roberto Moncalvo e Vincenzo Gesmundo. Numerose le personalità di spicco che parteciperanno alla kermesse fra cui, solo per citarne alcuni: Matteo Salvini (Vicepremier e Ministro Interno), Gian Marco Centinaio (Ministro Agricoltura e Turismo), Alfonso Bonafede (Ministro Giustizia), Gian Carlo Caselli (Osservatorio Agromafie) e Gherardo Colombo (Uecoop). Per quanto riguarda il Molise sarà presente anche l’assessore regionale all’Agricoltura, Nicola Cavaliere.

Organizzato dalla Coldiretti, in collaborazione con The European House Ambrosetti, il Forum prevede una serie di appuntamenti di grande spessore fra cui l’apertura del “Salone della creatività Made in Italy” e le dimostrazioni pratiche dei giovani finalisti al premio per l’innovazione Oscar Green. Sarà questa l’occasione per scoprire dal vivo i capolavori di ingegno realizzati grazie al talento italiano che segna un ritorno epocale alla campagna che non avveniva dalla rivoluzione industriale.

Tra i tanti appuntamenti in programma va di certo ricordata la presentazione del Rapporto Coldiretti/Censis su “I trend innovativi dell’alimentazione in Italia” con i nuovi valori del cibo, le dimensioni economiche ed occupazionali, le forme emergenti di consumo e i più recenti orientamenti di acquisto. Nelle sessioni dei lavori si affronterà l’attualità, dal contrasto alle frodi a tavola alla manovra. Focus anche sui temi ambientali con il ruolo del verde urbano nella lotta all’inquinamento e ai cambiamenti climatici anche con la prima top ten delle piante “mangiasmog” che saranno esposte per l’occasione nel giardino di Villa d’Este.

Per cominciare, sabato 20 ottobre, a partire dalle ore 9,00, spazio al commercio internazionale e al nuovo atteggiamento degli italiani nei confronti dell’Unione Europea con l’indagine Coldiretti/Ixe’ che prevede approfondimenti anche su dazi e difesa del Made in Italy. Sarà apparecchiata la “tavola della vergogna” con i prodotti alimentari ottenuti dallo sfruttamento dei lavoratori e dell’ambiente che arrivano sugli scaffali dei supermercati, spesso anche grazie ad agevolazioni dell’Unione Europea. Presentazione dell’iniziativa dei cittadini europei “Eat original! Unmask your food”, in favore dell’indicazione dell’origine dei prodotti alimentari che coinvolge sette Stati membri dell’Unione e sessione dei lavori dedicata a “Il cibo italiano fa squadra” con i campioni del Made in Italy.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Colacem
franchitti interiors

Scarica l’App Molise Network »

PUBBLICITA’ »