CRONACA – Stazioni Sicure, l’attività della Polizia di Stato presso gli scali ferroviari

polizia ferroviaria
Smaltimenti Sud
Maison Du Café Venafro
DR F35 Promozione
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
eventi tenuta santa cristina venafro
pasta La Molisana
DR 5.0 Promozione
faga gioielli venafro isernia cassino
ristorante il monsignore venafro

CAMPOBASSO –  Operazione straordinaria denominata “Stazioni Sicure”, presso gli scali principali del territorio nazionale e zone limitrofe.

L’operazione ad alto impatto è stata disposta dal Servizio Centrale della Polizia Ferroviaria del Dipartimento della P.S. per innalzare ulteriormente il livello di attenzione negli impianti ferroviari ed a bordo dei treni, anche alla luce del maggior afflusso di viaggiatori in concomitanza con il ponte della festività di “Tutti i Santi”, finalizzata, altresì, al contrasto di ogni forma di illegalità ed attività abusiva.

Nell’ambito del Compartimento della Polizia Ferroviaria di Puglia, Basilicata e Molise sono state interessate le Stazioni F.S. di Bari Centrale, Brindisi, Barletta, Campobasso, Foggia, Lecce, Metaponto, Potenza, Taranto e Termoli nonché altri scali di competenza, ove sono stati attuati controlli a viaggiatori e relativi bagagli al seguito nonché a persone ritenute sospette.

In campo 40 pattuglie della Polizia Ferroviaria per un totale di  81 uomini impiegati, con il supporto di unità cinofile della Polizia di Stato e l’impiego di tecnologie all’avanguardia, in particolare smartphone di ultima generazione con lettura ottica dei documenti e metal detector per le verifiche sui bagagli.

Al termine dell’operazione, sono stati conseguiti i seguenti risultati:

  • 859 persone sospette indentificate e controllate, di cui 108 con pregiudizi penali;
  • 145 stranieri controllati, dei quali due rintracciati in posizione irregolare sul territorio nazionale e uno denunciato in stato di libertà all’A.G. perché trovato in possesso di sostanza stupefacente;
  • 2 persone denunciate in stato di libertà;
  • gr. 29,26 di stupefacente sequestrato (tipo cannabinoidi);
  • 2 sanzioni amministrative elevate;
  • 170 verifiche con metal detector sui bagagli al seguito di viaggiatori;
  • 22 veicoli controllati.

Inoltre, gli agenti della Polizia Ferroviaria di Campobasso hanno fermato un cittadino nigeriano, trovato in possesso di grammi 25,30 di marijuana. Lo stupefacente veniva sequestrato, mentre l’uomo veniva denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
Futuro Molise
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino
Futuro Molise
panettone di caprio

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: