ISERNIA – Murale dell’Auditorium sfondato, trovato il colpevole

ISERNIA – Murale dell’Auditorium sfondato, trovato il colpevole
Black&berries Venafro
Pubblicità Molise Network
Assicurazioni Fabrizio Siravo
franchitti interiors

CRONACA – È stato individuato il colpevole del danneggiamento al muro dell’Auditorium Unità d’Italia di Isernia.

L’auto pirata non è stata trovata sul posto ma gli agenti intervenuti hanno subito proceduto ai rilievi con l’ausilio di personale della Polizia Scientifica.

Immediatamente sono scattate le indagini al fine di individuare l’autore del danneggiamento che è stato identificato dopo poche ore: si tratta di un giovane 26enne, della provincia di Isernia, al quale sono state contestate diverse sanzioni per violazioni amministrative dovute ad infrazioni al Codice della Strada.

Il giovane, pentito del danno causato, ha riferito alla Polizia di essere disposto a risarcire i danni provocati alla struttura, giustificando il proprio allontanamento dal luogo dell’incidente con l’improvvisa paura che lo aveva colto in seguito al violento urto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

PUBBLICITA’ »

Ferrovie del Gargano
Colacem

Resta aggiornato »

Pubblicità »

Pubblicità »

Pubblicità »

error: