REGIONE – Adeguamento sismico, 4.5 milioni di euro in arrivo spalmati in tre anni

palazzo vitale campobasso
stampa digitale pubblicità black&barry venafro
sanificazione disinfezione pulizia venafro isernia
Maison Du Café Venafro
ristorante il monsignore venafro
faga gioielli venafro isernia cassino
eventi tenuta santa cristina venafro
Smaltimenti Sud
pasta La Molisana

CAMPOBASSO – 4,5 milioni di euro, distribuiti su tre anni dal 2019 al 2021, verranno assegnati attraverso un Bando pubblico regionale per “incentivi per il recupero e l’adeguamento del patrimonio immobiliare della Regione Molise”.

La proposta di legge in tal senso è stata presentata dal presidente della Regione Molise Donato Toma e dal capogruppo di Forza Italia a palazzo D’Aimmo, Nico Romagnuolo, consigliere regionale già esperto in materia di politica urbanistica soprattutto per quella che riguarda il patrimonio e la logistica strutturale legati al sisma del 2001 quando rivesti per un periodo la carica di commissario alla ricostruzione.

Ovviamente la nuova normativa  assegnerà risorse per l’adeguamento sismico e il recupero di immobili soprattutto fatiscenti a determinate condizioni. A chi ha un Isee non superiore ai 50 mila euro, che è   titolare di case che non abbiano una rendita catastale superiore agli 80 mila euro verrà concesso, infatti, seguendo una graduatoria ben precisa,  un contributo a fondo perduto pari al 25% di una spesa massima consentita di 24 mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Facebooktwittergoogle_plusmail

Pubblicità »

venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone di caprio
colacem
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

PUBBLICITA’

Pubblicità »

colacem
panettone di caprio
venafro farmaciadelcorso glutenfree
panettone artigianele natale di caprio
faga gioielli venafro isernia cassino

resta aggiornato »

WhatsApp Molise Network

LAVORA CON NOI »

aziende in molise »

error: